Il nuovo arco narrativo di EDENS ZERO è cominciato nella maniera più buffa!

Il nuovo arco narrativo di EDENS ZERO è cominciato nella maniera più buffa!
di

È finalmente disponibile in Giappone il 31° capitolo di EDENS ZERO, il futuristico manga di Hiro Mashima, che proprio la scorsa settimana ha trascinato i lettori in un vero e proprio mondo virtuale molto simile a Matrix e Sword Art Online.

Intitolato “La gente di Digitalis”, il capitolo di EDENS ZERO si è aperto con un’introduzione effettuata da Xiaomei, ossia l’affascinante figura femminile cui il sensei Mashima ha assegnato il compito di fungere da principale narratrice dell’opera. Ricordando ai lettori che Shiki e compagni si sono addentrati in un mondo digitale, allo scopo di recuperare l’anima di Hermit, la fanciulla ha dichiarato che la storia alle porte sarà estremamente crudele.

Sul pianeta virtuale di Digitalis, intanto, Rebecca ha scoperto che il misterioso ragazzo dall’aspetto principesco è in realtà la spadaccina Homura, che non ha esitato un solo istante dinanzi alla possibilità di creare un avatar di sesso maschile. Allo stesso modo, il giovane Weisz Steiner ha dato voce alle proprie tendenze perverse, scegliendo appunto un personaggio femminile ed estremamente sexy.

Ben più sobria e interessante è stata invece la selezione di E.M. Pino, che nel mondo di Digitalis ha assunto delle sembianze umane, pur conservando le curiose antenne poste sul capo. Il protagonista Shiki, infine, ha optato per un fisico estremamente nerboruto e a dir poco agghiaiante, ragion per cui la compagna Rebecca l’ha poi costretto a rifare da capo il proprio avatar e a scegliere un aspetto più semplice.

Una volta pronti, i cinque avventurieri ed il gatto Happy si sono recati in una città non molto lontana dalla loro posizione iniziale, dove hanno appreso la differenza fra giocatori e personaggi non giocanti. In seguito, i nostri eroi si sono separati per cercare informazioni su Hermit, scoprendo che la fedele servitrice di Ziggy è stata avvistata in una città situata a nord. Tuttavia, essendo sopraggiunta la notte, l’equipaggio della EDENS ZERO ha preferito pernottare in una locanda e rimandare le ricerche all’indomani.

Sebbene i ragazzi si stiano godendo questa curiosa esperienza virtuale, si direbbe che i guai non siano ancora finiti per il nuovo Sovrano dei Demoni e compagnia cantante. Un giocatore dall’aspetto mostruoso e armato di falce pare infatti alla ricerca di una “nuova” fanciulla, e si direbbe che abbia tutta l’intenzione di ucciderla! È mai possibile che possa avercela con Hermit o con una delle affascinanti ragazze imbarcate sulla EDENS ZERO?

Scritto e disegnato da Hiro Mashima, già autore di RAVE - The Groove Adventure e Fairy Tail, EDENS ZERO approderà nel nostro paese a partire dal mese di maggio 2019, grazie a Edizioni Star Comics.

Quanto è interessante?
2