di

In queste ore è stato diffuso un nuovo trailer dedicato al lungometraggio di The Royal Tutor, il film ispirato alla serie animata omonima e pronto a fare il suo debutto tra meno di un mese. La peculiarità del filmato è la theme song che si può sentire in sottofondo, una componente molto importante per quest'opera in particolare.

Come tutti i fan della serie sapranno sicuramente, dal prossimo 16 febbraio farà il suo debutto nelle sale cinematografiche giapponesi il lungometraggio The Royal Tutor, una pellicola che deve la sua esistenza alla serie animata originale che portava lo stesso nome. Oggi gli appassionati possono gioire per la pubblicazione di un nuovo trailer, che nasconde un dettaglio importante.

Ci stiamo riferendo alla traccia audio di sottofondo, e cioè la theme song ufficiale della pellicola, intitolata "Parallel na Kankei" (Connessione parallela), che è stata composta ed eseguita da Shogo Sakamoto, che chi ha seguito il franchise anche in passato ricorderà essere autore anche della opening della serie originale, oltre che la voce di Eugene nel film in questione.

Keisuke Ueda, Yūya Asato, Yūto Adachi, Daisuke Hirose, e Shouta Aoi ritorneranno tutti nei ruoli da loro ricoperti nel 2017 per l'anime disponibile su Crunchyroll, e cioè quelli di Heine, Kai, Bruno, Leonhard, e Licht.

La regia sarà di Katsuya Kikuchi (Idol Memories, Sengoku Paradise Kiwami) presso lo studio d’animazione Brigde (Fairy Tail, Devil Survivor 2: The Animation, The Seven Heavenly Virtues),la sceneggiatura di Kimiko Ueno (Kuromajyo-san ga Toru!!), mentre Rena Okuyama (Durarara!!) e Junko Nagasawa (Maken-Ki! Two) si occuperanno rispettivamente del character design e della direzione artistica. La colonna sonora, infine, sarà composta da Keiji Inai (DanMachi, Tenkyo no Alderamin, Heavy Object).

Riportiamo per chi fosse interessato quella che è la sinossi ufficiale di The Royal Tutor:

La storia ci trascina nella vita quotidiana di Heine Wittgenstein, un misterioso professore che diventa una tutore alla corte del re Grannzreich. Il suo compito è quello di educare i quattro principi del regno, sia a livello accademico che sociale...”

FONTE: ANN
Quanto è interessante?
1