Immortal Hulk accusato di antisemitismo: polemica sui social, Marvel costretta a scusarsi

Immortal Hulk accusato di antisemitismo: polemica sui social, Marvel costretta a scusarsi
di

Il 2021 è iniziato da un mese e Twitter è già alla terza grande polemica contro i fumetti, anche se questa volta il colpevole è un'opera occidentale. Dopo il caso Redo of Healer e la polemica legata a Jujutsu Kaisen, infatti, è toccato al fumetto Marvel Immortal Hulk, accusato di alimentare stereotipi razzisti contro gli ebrei.

Nel Volume 43 di Immortal Hulk, distribuito negli USA il 3 febbraio 2021, è presente una vignetta in cui Joe Fixit, momentaneamente in controllo del corpo di Bruce Banner, acquista una collana di diamanti con una carta di credito rubata. Il nome della gioielleria, scritto al contrario nella vetrata, è "Cronemberg's Jewery", accompagnato da una Stella di David.

Secondo i lettori la scena in questione rafforza uno stereotipo antisemita che vorrebbe tutti gli ebrei come avidi, sordidi e attaccati al denaro, tanto da fare affari con dei criminali. Cronenberg oltretutto pare essere un riferimento al regista omonimo, cresciuto in una famiglia ebrea.

Joe Bennet, artista del fumetto, ha assunto piena responsabilità e dichiarato quanto segue: "Nei miei lavori ho sempre incluso citazioni a quelli che considero grandi registi, è un mio modo per porre rispetto al loro lavoro. La vetrata in questione presenta una frase errata, stavo scrivendo al contrario quindi ho sbagliato qualche parola (NdR. la frase corretta non cambia, ma il disegnatore ha scritto in maniera errata il nome del regista e ha perso una lettera in Jewelry). Non ho scuse per il modo in cui ho utilizzato la Stella di David, non mi sono reso conto della gravità dello stereotipo, ma grazie ai vostri commenti ho finalmente capito il mio errore. Quello che ho fatto è sbagliato e so che ha offeso molti di voi, quindi me ne scuso. Ho già parlato con Marvel. D'ora in poi rifletterò di più prima di scrivere".

Marvel Comics si è scusata pubblicamente, ammettendo di non essersi accorta dell'errore prima della pubblicazione e assumendosi la responsabilità del gesto. La vignetta sarà modificata a partire dalla prima ristampa.

Quanto è interessante?
1