L'Immortale Hulk: una pericolosa incarnazione del personaggio potrebbe di nuovo tornare

L'Immortale Hulk: una pericolosa incarnazione del personaggio potrebbe di nuovo tornare
INFORMAZIONI SCHEDA
di

La serie scritta da Al Ewing intitolata L'Immortale Hulk si sta rivelando una delle uscite più interessanti degli ultimi anni della Marvel Comics. Nell'ultimo numero uscito negli Stati Uniti si gettano le basi per il ritorno di una delle più pericolose incarnazioni del personaggio.

Stiamo parlando di World War Hulk, protagonista dell'omonima miniserie del 2007 scritta da Greg Pak. In quella mini, Hulk arrivava sulla Terra dopo una lunga prigionia sul pianeta Sakaar con l'intento di vendicarsi degli eroi terrestri che l'avevano esiliato. La mini durava cinque numeri e metteva in scena una serie di scontri tra il Gigante di Giada e i vari super eroi che cercavano di fermarlo. La pericolosità di questa incarnazione consiste nel fornire ad Hulk l'intelligenza di Bruce Banner (suo alter ego) e la forza esponenziale di cui è dotato il personaggio. Nel numero 32 della testa L'Immortale Hulk, vediamo Banner fare in conti con gli Hulk presenti nella propria mente, in un momento di difficoltà. Proprio nel subconscio del personaggio appare la figura del World War Hulk che si presta in suo aiuto. Vedremo nei prossimi numeri cosa succederà al personaggio.

Prossimamente, Hulk si scontrerà anche con il Fenomeno nella testata che ha per protagonista quest'ultimo. Vi ricordiamo inoltre che a giugno debutterà Darkhold Alpha nuova a tinte horror della Marvel Comics che ha per protagonisti il Dottor Destino e Scarlet.

Quanto è interessante?
1