L'Immortale Hulk: il Volume 25 segna il ritorno di un grande villain!

L'Immortale Hulk: il Volume 25  segna il ritorno di un grande villain!
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Immortal Hulk, l'opera di rilancio del golia verde curata da Al Ewing e Joe Bannet, sta letteralmente spopolando nel Nord America grazie ad una storia matura e piena di colpi di scena. Poche settimane fa vi avevamo parlato di quanto accaduto nel Volume 24 e oggi, visto il lancio del nuovo numero, vi proponiamo un'analisi degli ultimi accadimenti.

Lo scorso 2 ottobre avevamo assistito allo scontro tra Hulk e il Generale Reg Fortean, trasformatosi per l'occasione in Abominio. Una volta perso il controllo, il Generale finisce per uccidere due suoi uomini e viene abbandonato definitivamente dalla Shadow Base. Una volta rimasto solo Abominio viene quindi ucciso da Hulk, che assume successivamente il controllo della base.

Il Volume 25 fa un enorme salto in avanti, trasportandoci eoni nel futuro. Qui Hulk è ormai controllato unicamente dalla sua furia ed è diventato un essere conosciuto come il Distruttore di Mondi. Prima che l'ultimo Pianeta venga distrutto però, un sopravvissuto riesce a spedire un messaggio nel passato, avvertendo delle terribili conseguenze che si verificheranno se il gigante verde non verrà fermato.

Il messaggio viene intercettato da una delle più interessanti nemesi di Hulk, Il Capo (The Leader nel fumetto originale). In passato anche Il Capo venne esposto ai raggi gamma, ma al contrario del gigante verde non subì un aumento nella massa muscolare, bensì nelle funzioni intellettive.

E voi cosa ne pensate? Credete che questo villain possa mettere in difficoltà Bruce Banner? Fatecelo sapere con un commento!

Quanto è interessante?
1