Gli incassi di Dragon Ball Super: Broly sono ancora in salita

Gli incassi di Dragon Ball Super: Broly sono ancora in salita
di

Dragon Ball Super: Broly ha riscosso un successo stratosferico: l'indice di gradimento del pubblico è alle stelle, come dimostrano gli incassi del film di Tatsuya Nagamine, in costante salita anche molti mesi dopo la release originale. Vediamo le recenti novità in merito al botteghino estero.

GovetaXV, nota pagina insider sempre molto attiva su Twitter e informatissima su tutto il franchise di Dragon Ball, ci riporta alcuni recenti risultati del ventesimo lungometraggio del franchise dopo la release in Cina. I risultati continuano a premiare la pellicola ideata da Akira Toriyama e prodotta da Toei Animation, visto che il box office cinese di DB Super: Broly ha registrato numeri interessanti.

Fino a questo momento, infatti, gli incassi di Dragon Ball Super: Broly in territorio cinese ammontano a 2.34 milioni di dollari. La cifra è cresciuta nel giro di pochi giorni, visto che solo poche ore prima il box office registrava circa la metà del ricavato attuale. È quindi possibile che i numeri siano destinati a salire ulteriormente.

In Italia il film è stato distribuito nelle sale cinematografiche a partire dal 28 febbraio. Nel mese di giugno, invece, Anime Factory distribuirà sotto l'etichetta di Koch Media anche l'edizione home video, che sarà disponibile in tre versioni differenti: DVD, Blu-Ray standard e Blu-Ray in edizione limitata, con tanto di copertina steelbook.

Acquisterete la pellicola anche in home video? Intanto vi proponiamo di seguito la nostra Recensione di Dragon Ball Super: Broly.

Quanto è interessante?
4