Inquietante scoperta sulle pagine di Savage Avengers n11 di Marvel Comics

Inquietante scoperta sulle pagine di Savage Avengers n11 di Marvel Comics
INFORMAZIONI SCHEDA
di

La serie di Savage Avengers ha delle premesse molto strane, infatti porta nel Marvel Universe contemporaneo, abitato dagli eroi che abbiamo imparato a conoscere ed amare, il guerriero cimmero Conan. Proprio uno dei suoi nemici rivela un segreto raccapricciante.

Il personaggio in questione è lo stregone Kulan Gath, nemesi storica di Conan. La rivelazione che ci viene fornita nel numero 11 di Savage Avengers sembra davvero uscire direttamente da un film dell'orrore, infatti lo stregone si ciba di pezzi del corpo umano per accrescere i suoi poteri. Si tratta quindi di un cannibale, forse il primo apparso in una storia della Marvel Comics. La scoperta, nella serie scritta da Gerry Duggan e disegnata da Butch Guice, viene fatta dal Dottor Strange che capisce che lo stregone assorbe la conoscenza di chi si ciba, assorbendone in parte anche i poteri mistici.

Una pratica davvero inquietante che ha radici profonde anche nella nostra storia, infatti sembra che alcune tribù della Malesia, in tempi antici, praticassero riti che consistevano nel cibarsi di defunti per assorbirne la forza e la conoscenza. Nel cambiare decisamente argomento, vi segnaliamo che a Giugno terminerà la serie di Pantera Nera scritta dal giornalista Ta-Nehisi Coates e che, invece prossimamente arriverà un'inedita collaborazione che porta Ultraman alla Marvel Comics, il celebre super eroe giapponese.

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
1
Inquietante scoperta sulle pagine di Savage Avengers n11 di Marvel Comics