di

Makoto Ojiro non è una mangaka alle prime armi. Sulle riviste Shogakukan già pubblica da qualche anno, facendosi riconoscere con Neko no Otera no Chion-san e Fujiyama-san wa Shishunki. Ma negli ultimi anni sta riscontrando un buon successo con la sua ultima opera, Insomniacs After School, in originale Kimi wa Houkago Insomnia.

Pubblicato settimanalmente sulla rivista Big Comic Spirits, casa di un titolo importante come Asadora di Naoki Urasawa, Insomniacs After School ha visto le sue vendite crescere di volume in volume, spingendo la casa editrice a puntare su di lui. In occasione dell'uscita del settimo tankobon in Giappone, Big Comics ha deciso di realizzare un trailer promozionale di Insomniacs After School che però differisce molto dal classico video.

Solitamente formato da spezzoni del manga, stavolta il video di Insomniacs After School sembra essere in tutto e per tutto un anime. Musica originale, animazioni e colorazioni: sembra tutto un antipasto a un futuro progetto. E non è un caso se alla fine del video appare un messaggio importante: Insomniacs After School riceverà un annuncio importante a gennaio 2022, in concomitanza con l'uscita del volume 8. C'è la possibilità che la serie finisca, ma il video sembra lasciare spazio per un vero e proprio anime.

Insomniacs After School segue la storia di Ganta Nakami, uno studente affetto da insonnia che si rifugia nell'osservatorio abbandonato della scuola dove incontrerà un'altra studentessa, Magari Isaki, anch'ella affetta da insonnia. I due si daranno forza a vicenda e troveranno piacere nelle passeggiate notturne, scoprendo l'astrofotografia e modi per combattere l'insonnia.

La rivista su cui viene pubblicato questo manga è ricca di nomi di spessore, tra cui Uzumaki che diventerà un anime molto atteso dal pubblico.

Quanto è interessante?
2