J-pop: altre novità in arrivo

di
INFORMAZIONI SCHEDA

La casa editrice J-POP, nuova leva nel panorama editoriale italiano nella pubblicazione di fumetti orientali (manga, manhwa, manhua) annuncia nuovi titoli!

Oltre a festeggiare la loro attività biennale (la loro prima apparizione al pubblico risale alla conferenza stampa della fiera del Mantova Comics 2006) la casa editrice annuncia anche nuove pubblicazioni riguardanti manga giapponesi e manhwa coreani:

NOVITA' EDITORIALI

MIDORI DAYS !

Finalmente da settembre inizia la nostra collaborazione con SHOGAKUKAN, e siamo molto lieti di presentare, mensilmente, una delle commedie più originali degli ultimi anni: MIDORI DAYS. In soli otto volumi vivremo anche noi le vicende del giovane studente Seiji Sawamura, tanto forte nelle risse quanto sfortunato con le ragazze. Così succederà quando un giorno, al suo risveglio, scoprirà che, al posto della sua mano destra, è comparsa una ragazza in miniatura, per di più innamorata di lui?! Appuntamento in autunno per questo manga che ha generato anche una famosissima serie animata!

Il titolo coreano dell'anno: RAIDERS !

Infine, dopo questa infornata di titoli giapponesi, abbiamo il piacere di presentarvi quello che, senza dubbio, sarà uno dei titoli per ragazzi coreano, che caratterizzerà il 2008. dopo aver presentato successi come DEMON KING, ARCHLORD, WITCH HUNTER, avremo l'enorme piacere di pubblicare nella stessa collana RAIDERS, che in poco tempo è diventato uno dei manhwa del genere più seguiti in patria.

RAIDERS parla della ricerca del Santo Graal, per il raggiungimento della vita eterna. Il giovane Ariel non crede a questa leggenda, ma quando viene attaccato dalla bellissima guerriera zombie Lamia, è proprio lui a resuscitare grazie ai potere del sangue di Cristo! Lo scopo di Lamia è quello di impossessarsi del sangue di Gesù per porre fine alla sua condizione di non-morta. Archeologia, mistero, leggende e tantissima azione in uno dei manhwa più moderni degli ultimi anni, tanto da valere al suo giovane autore, PARK Jin-jun, l'appellativo di "Oh, Great!" coreano. Tre volumi bimestrali (in corso), che pubblicheremo a partire dall'autunno.


JPOP e SQUARE ENIX: AFFINITA' ELETTIVE.

SQUARE-ENIX è una delle case editrici giapponesi con la quale sentiamo una forte "affinità elettiva". Un'azienda giovane, aggressiva, che ha saputo costruire i suoi successi su titoli attraenti e su personaggi dal grande appeal. Un'azienda che si trova al centro di grandi investimenti crossmediali, così addentro al mondo dei videogiochi, del merchandising e, da poco, della grande animazione, da FULLMETAL ALCHEMIST in poi. Un'azienda, infine, che ha saputo distinguersi per la grande qualità dei titoli che propone, sia per contenuti, che per confezione, e che oggi conta un catalogo di titoli per ragazzi all'altezza delle grandi major giapponesi.

Con grandissima soddisfazione andiamo oggi ad annunciare la pubblicazione di alcuni dei loro titoli più importanti. Dopo il grande successo di MANHOLE e RESET, acclamati come due delle serie migliori dello scorso 2007, continuiamo il nostro percorso di partnership con SQUARE ENIX che, siamo sicuri, ci riserverà molte altre soddisfazioni in futuro.


UBEL BLATT

UBEL BLATT: dopo Archlord e Warcraft, un altro grande fantasy!

Per tutti gli amanti delle ambientazioni fantasy, delle storie crude, magistralmente disegnate e ricche di colpi di scena, arriva UBEL BLATT, una saga in 8 volumi (un numero 0 e 7 tankobon che chiudono la vicenda) che di recente anche in Francia ha scalato le classifiche di vendita, posizionandosi all'undicesimo posto delle hits d'oltralpe, in compagnia di NARUTO, BLEACH, D-GRAY MAN e BERSERK! UBEL BLATT è uno dei migliori manga di atmosfera medievale-fantastica degli ultimi anni, grazie all'ambientazione spietatamente realistica della storia e ai particolareggiatissimi disegni di Etorouji Shiono, che non per nulla è un grande appassionato di fotografia.

La leggenda racconta che, per contrastare la terrificante armata delle tenebre, l'imperatore avesse affidato 14 lance sacre ad altrettanti possenti guerrieri. Tre di loro, "i gloriosi guerrieri senza ritorno", perirono in combattimento, altri quattro vennero invece giustiziati dai compagni per tradimento, mentre i sette rimasti portarono a termine l'impresa, venendo poi accolti come eroi.

Vent'anni dopo questi epici avvenimenti, un gruppo di ribelli si impossessa delle "lance del tradimento", un tempo brandite dai guerrieri assassinati, per guidare una cruenta rivolta. Con un intreccio narrativo che si muove tra un LODOSS WAR e un BERSERK, UEL BLATT ci accompagnerà attraverso una vicenda intessuta di onore, sangue, malvagità, per sette volumi bimestrali che esordiranno all'inizio della primavera e che, idealmente, si rivolgono a tutti i lettori JPOP orfani di WARCRAFT e ARCHLORD.

SUMOMOMO MOMOMO


SUMOMOMO MOMOMO: la fidanzata più forte del mondo!

Assolutamente travolgente! SUMOMOMO è la storia di come la vita di Koshi Inuzuka, banale studente liceale, viene sconvolta all'arrivo nella sua scuola di Momoko Kuzuryu, la fidanzata più forte del mondo! Momoko è capace di distruggere le rocce a mani nude, di invertire con un solo colpo il flusso di una cascata, e di domare anche la più feroce delle belve, ma il compito che l'aspetta è tutt'altro che semplice: conquistare il cuore del pauroso Koshi e generare con lui un figlio ancora più forte di lei!

SUMOMOMO è un titolo famosissimo in patria, che ha dato origine, a partire dal manga in 10 volumi (in corso) della esordiente Ohtaka Shinobu, a una seguitissima serie animata, e a una serie di gadget che spaziano da invitanti action figure a calendari, poster, videogame.

Idealmente SUMOMOMO si colloca nello stesso filone di serie come RANMA 1/2 o LAMU', con la stessa sferzata di energia, divertimento e folle nonsense che si intreccia a storie d'amore e combattimenti all'ultimo sangue. Uno dei manga più originali e moderni degli ultimi anni arriva in prestigiosi volumi di lusso a cadenza bimestrale. Appuntamento ad ottobre!



EDITORIALE: J-POP COMPIE DUE ANNI

Due anni e 190 volumi fa il nostro esordio, durante un CARTOOMICS di fine marzo 2006... Da allora molti lettori e molte fumetterie hanno imparato a conoscere e apprezzare JPOP, per la qualità delle edizioni e per un catalogo che nel breve periodo ha sfornato titoli di successo come PRIEST, MODEL, WARCRAFT, PRINCESS AI, ARCHLORD e, più recentemente, TRIGUN MAXIMUM, HELLSING, QWASER, AKUMETSU, SUN KEN ROCK, WANTED, CAPTIVE HEART.

Quella di oggi è una ricorrenza che ci permette di celebrare i successi di questa casa editrice, un momento per fermarsi a riflettere, sull'operato del recente passato e su quello che ci aspetta nel prossimo futuro. E' un momento che vogliamo condividere con i nostri lettori, per fare il punto della situazione, per rassicurarli "su quello che verrà", o più semplicemente per ringraziare quanti ci hanno così calorosamente supportato in tutto questo tempo.

Mese dopo mese siamo cresciuti grazie all'impegno dei nostri distributori, grazie all'attenzione che i librai ci hanno voluto concedere, grazie all'affetto con il quale i nostri lettori ci hanno spronato a dare il meglio e a non arrenderci. Abbiamo settato nuovi standard qualitativi, abbiamo sperimentato autori e titoli, abbiamo cercato di percorrere strade nuove e di affrontare quelle ormai già battute da altri con spirito rinnovato.

Per questo oggi JPOP è riconosciuta dai nostri partner giapponesi e coreani come una delle etichette più aggressive, giovani e arrembanti del panorama occidentale, come testimonia l'impressionante numero di case editrici con cui collaboriamo con immensa soddisfazione.

Si continua a respirare una gran bella aria dentro a JPOP: un team di gente giovane, appassionata, che sa ancora emozionarsi nel lavorare un titolo a cui tiene particolarmente, sapendo unire quelle giusta dose di professionalità e di cuore che ti permette di fare questo mestiere.

I titoli che stiamo per annunciare sono la testimonianza del nostro desiderio di crescere e di affrontare queste sfide, senza tirarci indietro; sono il frutto di una crescita che non accetta compromessi, di un lavoro di ricerca e di scouting senza precedenti.

Cinque shonen, un sonyon, tre seinen, tre shojo e tre imperdibili opere d'autore... un "dream team" che ci accompagnerà dall'estate 2008 agli inizi del 2010, con volumi sempre più curati e con delle iniziative che andremo a scoprire insieme nei prossimi mesi. Con queste "new entry" il catalogo di JPOP arriva a contare più di cento serie e quasi cinquecento volumi, una mole impressionante di storie, autori, emozioni... un parco testate che spazia un po' in tutti i generi e che è destinato ad ampliarsi ancora, per venire incontro a un pubblico sempre più ampio, per rinforzare le fondamenta di quella che oggi, senza dubbio, è una delle "major" del fumetto orientale in Italia.

Questo è il nostro "santuario", la nostra vita "spesa per un dio chiamato sogno", un progetto che nasce dal desiderio intimo e irrefrenabile di pubblicare emozioni, un moto spontaneo dell'animo che ci immerge in questo mondo di carta e inchiostro che va ben al di là dei limiti fisici delle riviste, dei volumi, dei cataloghi. Oggi siamo a metà della nostra scalata. Ma finalmente intravediamo la vetta, e lo facciamo carichi come non mai, lasciandoci alle spalle stanchezza e difficoltà. Una sola cosa non vogliamo dimenticare: la gratitudine, verso il gruppo meraviglioso di persone che lavorano senza sosta ai nostri albi, grazie al lavoro instancabile dei nostri agenti, grazie alla fiducia riposta da editori ben più blasonati di noi, grazie all'impegno dei distributori che lavorano CON noi, grazie alle fumetterie che credono nel nostro progetto, grazie a tutti voi che ci seguite, ci consigliate, ci criticate e vi emozionate con noi nel leggere i fumetti che pubblichiamo.

Perchè, ne siamo sicuri, anche la vostra anima, come la nostra, è fatta dello stesso inchiostro e della stessa carta con cui sono dipinti i sogni.

Paolo Gattone

Fonte J-POP