J-POP: novità a tema Tezuka al terzo J-Pop Show al Lucca Comics & Games

J-POP: novità a tema Tezuka al terzo J-Pop Show al Lucca Comics & Games
di

In concomitanza con le quattro giornate del Lucca Comics & Games 2021, la casa editrice J-Pop è tornata col consueto a presentare delle novità piuttosto interessanti in arrivo nel 2022, quasi interamente dedicate alla preziosa Osamushi Collection.

Dopo due live ricche di annunci di opere inedite, recenti, e particolarmente attese dal pubblico italiano, il terzo appuntamento con il J-Pop Show ha riservato alcune sorprese per i lettori più legati a lavori e storie appartenenti ad un’epoca passata.

Ad aprire la nuova carrellata di annunci è stato Showa Ichidai Onna, ovvero Una donna dell’epoca Showa, volume unico di Kazuo Kamimura e Ikki Kajiwara, finora inedita in Italia, seguita poi da Alma di Shinji Mito, miniserie in quattro volumi che porta i lettori in un mondo post-apocalittico.

In chiusura sono stati annunciati Kakegurui MIDARI, spin-off di Kakegurui di Homura Kawamoto, e Sword Art Online: Barcarolle of Forth, i due volumi che si aggiungono all’ormai vastissimo catalogo dedicato a SAO. Protagonista assoluto della parte centrale della presentazione è stato però Osamu Tezuka.

È stato infatti comunicato l’arrivo di ben 5 opere del Dio dei manga, che andranno ad ampliare ulteriormente l’importante raccolta Osamushi Collection. Si tratta, in ordine di comunicazione di Alabaster, Majin Garon, Microid S, Il Mio Son Goku e Sasuke Sarutobi. Cosa ne pensate di questi nuovi annunci targati J-Pop? Fatecelo sapere come di consueto nella sezione commenti.

Quanto è interessante?
2