Japan Media Arts Festival: storico riconoscimento per Masako Nozawa, doppiatrice di Goku

Japan Media Arts Festival: storico riconoscimento per Masako Nozawa, doppiatrice di Goku
di

La giuria del 24° Japan Media Arts Festival, uno degli eventi annuali più importanti e prestigiosi della terra del sol levante, ha assegnato un premio alla carriera a quattro grandi professionisti giapponesi, per aver "contribuito alla crescita delle Media Art in Giappone". Tra i vincitori si annovera anche Masako Nozawa, doppiatrice di Goku.

Per la doppiatrice si tratta del primo riconoscimento ricevuto al Japan Media Arts Festival nel corso della sua longeva carriera, e di uno dei pochi che mancava al suo impressionante palmarès. Insieme a lei sono state premiate la ricercatrice e curatrice d'arte Kusahara Machiko, il game designer Sakura Akira (Momotaru Dentetsu, Dr. Slump) e il rappresentante della fiera bimestrale Niigata Comic Market Sakata Fumihiko.

Masako Nozawa festeggia quindi l'ennesimo riconoscimento in pochi anni. Nel 2017 l'attrice e doppiatrice giapponese è stata premiata ai Japanese Movie Critics Awards per il lavoro svolto in Dragon Ball Super, riuscendo persino a finire - nel corso dello stesso anno - nel Guinness dei primati grazie al lavoro svolto nella serie videoludica Dragon Ball Xenoverse.

Vi ricordiamo che nel corso dell'evento sono stati premiati anche i migliori anime e manga del 2020, con Keep Your Hands off Eizouken! e Un marzo da leoni primi nelle rispettive categorie.

Quanto è interessante?
4