Jiren riflette sull'immensa potenza mostrata da Gogeta nell'ultimo episodio di SDB Heroes

Jiren riflette sull'immensa potenza mostrata da Gogeta nell'ultimo episodio di SDB Heroes
di

La prima stagione di Super Dragon Ball Heroes si è conclusa di recente, con l'episodio 19. La fine dell'arco di dedicato ad Hearts ha portato con sé anche momenti memorabili e simpatici, tra cui l'impressionante collaborazione avvenuta tra Jiren, Hit e Gogeta per contrastare la terribile minaccia del capo dei Guerriere della Core Area.

Jiren, il miglior guerriero proveniente dall'universo 11, e colui che è riuscito a mettere in difficoltà Goku durante il Torneo del Potere, ha affrontato apertamente Hearts quando quest'ultimo ha deciso di distruggere anche il suo universo per poi arrivare ad eliminare Zeno, essere divino e Re degli universi, per donare libertà ai mortali.

Quando Gogeta, nella sua forma di Super Sayan Blu, riesce a respingere l'immensa meteora scagliata verso il pianeta da Hearts, i Guerrieri Z possono finalmente tirare un sospiro di sollievo. Pensando al passato, Jiren chiede perché, vista una possibilità del genere, i due Sayan non si sono uniti anche durante il Torneo visto sulle pagine di Dragon Ball Super.

Il motivo è semplice: Vegeta detesta la fusione con il rivale Kakaroth, e soprattutto usarla durante il Torneo avrebbe macchiato ulteriormente il suo orgoglio. Le regole del Torneo lo avrebbero permesso, in quanto abbiamo visto la fusione tra Caulifla e Kale, che nonostante fosse molto potente, è stata sconfitta da una Kamehameha, tra le migliori tecniche negli shonen, da parte di Goku.

FONTE: Comicbook.com
Quanto è interessante?
4