Jobless Reincarnation, l'autore risponde alle critiche occidentali: "Calmatevi per favore"

Jobless Reincarnation, l'autore risponde alle critiche occidentali: 'Calmatevi per favore'
di

Jobless Reincarnation è stata sicuramente una delle migliori sorprese della stagione invernale, e ha immediatamente conquistato centinaia di migliaia di fan grazie alle superbe animazioni di Studio Bind. Nonostante il successo però, molti utenti hanno criticato fortemente l'indole perversa del protagonista, costringendo l'autore a intervenire.

Secondo molti fan i problemi principali sono due: il primo è che l'anime tende a mostrare scene sessualmente esplicite, e il secondo è che il protagonista, un trentaquattrenne reincarnato nel corpo di un bambino, si comporta maliziosamente con Roxy, una compagna di party minorenne.

Rifujin na Magonote, l'autore della serie di romanzi, ha risposto alle critiche con un comunicato ufficiale, dichiarando: "A molte persone non piace il comportamento di Rudeus, ma l'anime riporta solo quello che ho scritto nella mia opera. Non trovavo corretto mostrare un cambiamento totale così presto. Il protagonista è rinato in un mondo fantasy, ma non per questo è cambiato. Nella mia serie all'inizio è al 100% un pervertito, poi piano piano inizia a cambiare e diventa serio all'80%. L'anime non mostra questo cambiamento, quindi capisco che molti si siano trovati un po' spaesati. Quando Rudeus ha fatto "quella cosa" con l'intimo di Roxy non pensava ancora a dove si trovava, vedeva le persone come personaggi dei videogame, come non fossero reali [...] Molte cose cambieranno in futuro, protagonista incluso! Per favore continuate a seguire l'anime, e non arrabbiatevi!".

Vi ricordiamo che Jobless Reincarnation al momento non è disponibile in Italia, ma visto il successo in occidente potrebbe essere acquisito in futuro. Nel caso in cui non conosceste la serie, vi consigliamo di dare un'occhiata al primo trailer ufficiale.

FONTE: ann
Quanto è interessante?
2