di

Jobless Reincarnation, uno degli anime invernali più apprezzati dai fan di tutto il mondo, ha definitivamente concluso l'arco narrativo del prologo e a partire dal 7 marzo metterà in scena il vero e proprio inizio dell'avventura di Rudeus e compagni. Studio Bind ha ringraziato i fan per il supporto con un post social, condividendo anche un nuovo teaser trailer.

Il teaser mostra alcune scene tratte dal prossimo episodio, e anticipa "l'inizio di una grande avventura". Gli episodi pubblicati fin ora, infatti, non sono stati che la base per tutto ciò che avverrà nelle prossime saghe, e non hanno nemmeno scalfito la superficie del colossale lavoro svolto da Rifujin na Magonote. Studio Bind del resto ha lavorato all'anime per ben quattro anni, e visti i numeri è praticamente certo il rinnovo per una seconda stagione.

Nel caso in cui vi stiate chiedendo quanto sarà lunga la serie animata, possiamo anticiparvi che i primi otto episodi adattano due Volumi della light novel, conclusasi il 25 dicembre 2020 con la pubblicazione del Volume 24. Considerando che la prima stagione avrà 24 episodi, possiamo supporre che ci sia spazio per almeno quattro stagioni a doppio cour, anche se il totale potrebbe aumentare visto che l'autore ha già in mente un sequel.

Nonostante le forti critiche occidentali, Jobless Reincarnation è riuscito a diventare il secondo anime originale più seguito della stagione dopo Horimiya, con centinaia di migliaia di follower sui principali siti web a tema anime. La serie si concluderà a giugno 2021.

Quanto è interessante?
1