Jojo: David Production potrebbe fermarsi dopo la fine di Stone Ocean

Jojo: David Production potrebbe fermarsi dopo la fine di Stone Ocean
di

A poche ore dal debutto su Netflix della terza, e ultima, parte di Le Bizzarre Avventure di Jojo: Stone Ocean il futuro dell’anime di David Production sembra essere incerto. In base alle dichiarazioni di due figure legate alla produzione sembrerebbe infatti che gli adattamenti di Steel Ball Run e JoJolion non rientrino nei progetti dello studio.

“Il comitato produttivo ha discusso la possibilità di animare fino a Stone Ocean se avesse ricevuto l’adeguata popolarità” ha spiegato Kenichi Suzuki, regista della serie al quale si è unita la doppiatrice di Jolyne, Ai Fairouz, dichiarando: “è probabilmente la scelta migliore in quanto Stone Ocean segna la conclusione del destino condiviso dai Joestar e Dio Brando”.

Parole che lasciano ben poco spazio ad una possibile ripresa della produzione nell’immediato futuro, per adattare le serie di Steel Ball Run e JoJolion, ambientate in un universo parallelo e che hanno sancito il passaggio dell’opera di Araki da shonen a seinen. Considerando poi i progetti di David Production, tra cui Urusei Yatsura, Lamù, e Undead Unluck, è possibile che lo studio possa davvero prendersi una lunga pausa prima di ritornane nell’universo di Jojo.

E voi cosa ne pensate? Siete d'accordo su quanto detto da Suzuki e Fairouz? Diteci le vostre opinioni nella sezione dedicata ai commenti. Per finire ecco una fanart di Rohan e Josuke nello stile di Stone Ocean.

FONTE: COMICBOOK
Quanto è interessante?
3