Jojo: Stone Ocean, una Jolyne Kujo pronta a combattere nel cosplay della giapponese Saamin

Jojo: Stone Ocean, una Jolyne Kujo pronta a combattere nel cosplay della giapponese Saamin
di

La famiglia Joestar ha le sue radici in Inghilterra, ma nel corso degli anni, le generazioni si sono spostate in tutto il mondo. Dall'Inghilterra hanno visto anche l'Europa e l'Italia, sono arrivati fino in Giappone e adesso, con Le Bizzarre Avventure di Jojo: Stone Ocean, anche negli Stati Uniti d'America, in Florida per la precisione.

Come a ogni cambio di generazione c'è anche un cambio di protagonista. Salutato Giorno Giovanna, diventato nuovo boss di Passione, si accoglie in Jojo la prima protagonista femminile, Jolyne Kujo. Il cognome non inganna: la ragazza incarcerata in una prigione femminile è la figlia di Jotaro Kujo, ex protagonista di Stardust Crusaders ed elemento di spessore di Diamond is Unbreakable. La famiglia Kujo torna quindi a calcare il palcoscenico, anche se in circostanze difficili.

Jolyne Kujo ha debuttato su Netflix con i primi episodi di Jojo: Stone Ocean, ma si è pure ritagliata uno spazio importante nella vita reale grazie ai cosplay che sono spuntati dopo l'esordio. In rete, su tutti i vari social, ormai imperano i cosplay di Jolyne Kujo, dando ulteriore spinta all'anime di David Production.

Quello che vi presentiamo qui è stato realizzato dalla cosplayer Saamin che ha deciso di farsi accompagnare anche da Stone Free, lo stand di Jolyne.

Quanto è interessante?
4