Jojo Stone Ocean: che fine ha fatto il riferimento a Topolino nel sesto episodio?

Jojo Stone Ocean: che fine ha fatto il riferimento a Topolino nel sesto episodio?
di

Il debutto di Le Bizzarre Avventure di Jojo: Stone Ocean su Netflix ha riscontrato immediatamente un enorme successo, rientrando nella top 10 della piattaforma anche in Italia, ma alcuni appassionati hanno notato nel sesto episodio una modifica piuttosto curiosa, rispetto alle battute originali del manga.

Molti di voi sapranno che per i nomi utilizzati per gli Stand spesso l’opera di Hirohiko Araki ha riscontrato problemi dovuti al copyright, basti pensare al cambiamento di Gold Experience, Stand di Giorno Giovanna, in Golden Wind negli USA. Stavolta però la situazione sembra essere diversa, legata a direttive provenienti dai piani alti.

Quando nel manga Ermes Costello, deuteragonista della serie al fianco di Jolyne Kujo, scopre i poteri del suo Stand, Kiss, cerca di mantenere la concentrazione e la lucidità di fronte alla stravagante situazione in cui si trova, ricordando informazioni come la data della scoperta dell’America da parte di Cristoforo Colombo e il compleanno di Topolino.

La stessa scena nelle sequenze iniziali del sesto episodio, riportata nelle immagini in calce, è stata cambiata, sostituendo l’icona della Disney con Bugs Bunny, storico personaggio della serie Looney Tunes, prodotta da Warner Bros. Ed è proprio la casa di produzione statunitense a detenere attualmente i diritti di Le Bizzarre Avventure di Jojo, motivo per cui tale scelta non è sicuramente stata fatta a caso dagli autori della trasposizione animata. Per finire vi lasciamo al nostro first look dedicato a Stone Ocean.

FONTE: TWITTER
Quanto è interessante?
3