JoJo: Vento Aureo, l'autore torna a parlare dei personaggi e del suo amore per l'Italia

JoJo: Vento Aureo, l'autore torna a parlare dei personaggi e del suo amore per l'Italia
di

In occasione dell'uscita sul suolo statunitense dell'edizione home video de Le Bizzarre Avventure di JoJo: Vento Aureo, VIZ Media ha intervistato l'autore dell'opera Hirohiko Araki, ponendogli qualche domanda inerente ai personaggi della serie, alla sua ispirazione per la storia e alla musica dell'anime.

Araki ha iniziato parlando dell'unicità della serie: "Vento Aureo è una serie che tratta temi come la tristezza della nascita, l'idea di non avere un posto nel mondo e di non poter compiere alcuna scelta. Le relazioni tra i personaggi, lo scontro tra amici e nemici, il fascino del tradimento.. Sono questi i temi dell'opera. Gli uomini sono estremamente importanti. Li ho ritratti in modo affascinante perché credevo fosse interessante per i personaggi incontrare la propria fine per mano di qualcuno di così bello".

Per quanto riguarda l'ispirazione e il suo rapporto con l'Italia, invece, l'autore ha dichiarato: "Per i capelli di Giorno mi sono ispirato al David di Michelangelo. Ho visitato diversi musei e gallerie in Italia, e volevo che i personaggi, le sculture e la moda richiamassero lo stile romano. La mia ispirazione deriva dallo stile del popolo italiano, che porta sulle proprie spalle tutta la tristezza e le difficoltà della storia".

Infine, Araki ha parlato del suo personaggio preferito e delle musiche: "Ci sono molti personaggi che mi piacciono, ma uno che ho sempre disegnato volentieri è stato Mista. Mi piace molto il suo Stand ed è un personaggio positivo, che accetta i suo i difetti e che è sempre onesto con sé stesso. Sul fronte dei villain credo di dover dire Prosciutto, visto che mi piace molto il suo rapporto con Pesci. Comunque mi piacciono tutti, anche gli antagonisti! Per la musica volevo usare il gangsta rap, ma alla fine decidemmo di virare sul pezzo di Jodeci".

E voi cosa ne pensate? Avete scoperto qualcosa di nuovo? Fatecelo sapere con un commento! Nel caso in cui voleste saperne sull'autore e sulla sua visione dell'Italia, invece, vi rimandiamo alle dichiarazioni fatte durante il Lucca Comics & Games 2019.

Quanto è interessante?
2