Jujutsu Kaisen andrà in pausa per almeno un mese: le condizioni di salute del mangaka

Jujutsu Kaisen andrà in pausa per almeno un mese: le condizioni di salute del mangaka
di

Gli autori di riviste come Weekly Shonen Jump sono sempre al centro dell'attenzione. Dopo il caso Kentaro Miura, ci sono state varie critiche al sistema di Weekly Shonen Jump che sembra far lavorare molto gli autori. Con gli ultimi eventi riguardanti Jujutsu Kaisen, l'attenzione si è concentrata proprio sullo stato di salute di Gege Akutami.

Infatti, nel capitolo 150 di Jujutsu Kaisen sono presenti pagine incomplete, segno che l'autore potrebbe essere affaticato e quindi non in grado di completare tutto il capitolo a dovere. Non è una sorpresa la notizia che arriva dagli spoiler di Jujutsu Kaisen di oggi.

Secondo le prime informazioni, il capitolo 152 di Jujutsu Kaisen sarà composto di sole 9 pagine, quasi un unicum per un manga del genere che solitamente ne sforna ben 19. In più, è stato comunicato ai lettori che Jujutsu Kaisen entrerà in una pausa abbastanza lunga. Secondo il commento, Jujutsu Kaisen farà circa un mese di pausa, con il periodo non ben definito. L'autore sembra tuttavia aver commentato la situazione dicendo che il periodo sarà sufficiente per riprendersi.

Ecco la nota ufficiale completa di Weekly Shonen Jump: "Ai nostri lettori. Grazie per aver sempre letto Jujutsu Kaisen. A causa delle condizioni fisiche precarie di Akutami Gege, Jujutsu Kaisen sarà assente per un po' di tempo a partire dalla prossima uscita. Akutami voleva continuare a scrivere, ma dopo diverse discussioni con il dipartimento editoriale, è stato deciso che è meglio per il sensei prendersi un periodo di tempo di pausa. Abbiamo deciso che è la cosa migliore per permettere al mangaka di riprendersi fisicamente. Altre informazioni saranno date nel prossimo numero di Weekly Shonen Jump. Ci scusiamo con i lettori che ci seguono, chiediamo comunque di continuare a supportarci."

Anche il sensei Akutami ha lasciato un commento nella stessa pagina: "Mi è stato chiesto dal dipartimento editoriale di prendermi una pausa dalla serie, ma non volevo rallentare la serializzazione settimanale di Jujutsu Kaisen dato che mi piacerebbe disegnare la fine della serie il prima possibile, ritardando così la risposta. Tuttavia, non sono in grado di riprendere il mio ritmo a differenza degli altri mangaka quando prendono una pausa di una settimana. Se non ci fossero interventi, allora la cosa si ripeterebbe altre volte, quindi ho deciso di accettare la proposta del dipartimento editoriale. Il periodo di pausa dovrebbe essere di circa un mese. Anche se dico di stare male, in realtà non è niente di serio. Sto mentalmente bene, quindi non preoccupatevi. Mi spiace tanto di dovervi far aspettare. Una volta tornato, farò del mio meglio con la serializzazione".

Quanto è interessante?
3