Jujutsu Kaisen: cinque caratteristiche di Yuji Itadori che forse non conoscete

Jujutsu Kaisen: cinque caratteristiche di Yuji Itadori che forse non conoscete
di

L'opera del momento è senza alcun ombra di dubbio Jujutsu Kaisen. Le vendite manga fanno registrare numeri impressionanti, mentre la recentissima serie animata è una delle più viste e meglio realizzate dell'ultimo periodo. Ma conosciamo tutto sul protagonista?

Dato l'incredibile successo, Jujutsu Kaisen potrebbe diventare uno dei Big 3 di Weekly Shonen Jump. L'avventura di Yuji Itadori ha letteralmente conquistato il pubblico grazie a un'ambientazione dark fantasy, a incredibili scontri e una sottile vena ironica. Per i pochi che ancora non conoscono l'opera, scopriamo tutto sul protagonista.

Dopo aver ingerito il dito in putrefazione di Sukuna, Yuji è diventato il suo "ospite", acquisendo incredibili abilità. Ma anche prima di diventare uno stregone il ragazzo era dotato di spiccate doti atletiche e fisiche.

Una delle caratteristiche chiave di Yuji è l'apprendere in fretta gli insegnamenti a cui viene sottoposto. Il protagonista sembra essere dotato di un talento naturale nel padroneggiare le sue nuove abilità. Inoltre, pur di apprendere al meglio i suoi poteri, il protagonista di Jujutsu Kaisen fa costantemente domande ai suoi istruttori su cosa succede attorno a lui; lo studente perfetto.

Yuji è specializzato nelle arti marziali, in particolare nel Taido, per cui è abilissimo nei combattimenti corpo a corpo. Grazie a questa sua peculiarità, può combinare le sue tecniche fisiche con l'energia maledetta, sferrando colpi micidiali agli spirti maledetti.

Anche prima di mangiare il dito maledetto, Yuji era dotato di grande velocità, forza e resistenza. La sua spiccata fisicità gli ha permesso di diventare l'ospite di Sukuna senza effetti negativi, oltre che poter mantenere il possesso del suo corpo. In seguito all'unione con lo spirito, le abilità fisiche di Yuji sono palesemente migliorate, arrivando persino a rigenerare parti del corpo quando è controllato da Sukuna.

Nonostante sia ancora sotto addestramento, Yuji ha già dimostrato di sapere controllare incredibilmente bene la sua energia maledetta. Questo gli ha permesso di assestare micidiali colpi ai suoi avversari. Yuji, inoltre, pur provando ancora dolore, è resistente a qualsiasi tipo di veleno.

Dal momento che Sukuna era dotato di ben venti dita, ingurgitandole tutte Yuji potrebbe diventare uno dei protagonisti più forti di tutti gli shonen. Questo, però, potrebbe aumentare le possibilità che Sukuna ottenga il controllo del suo corpo. In attesa di conoscere il futuro del protagonista, un nuovo personaggio ha debuttato nell'anime di Jujutsu Kaisen.

FONTE: CBR
Quanto è interessante?
1