Jujutsu Kaisen, Demon Slayer, The Promised Neverland: i manga candidati al Premio Tezuka

Jujutsu Kaisen, Demon Slayer, The Promised Neverland: i manga candidati al Premio Tezuka
di

In Giappone il manga è un'istituzione tale da meritare la creazione di diversi premi appositi e categorie di particolare rilievo. Dopo aver visto i candidati del premio Taisho con Monster no.8 e tante altre giovani leve, sono arrivate le nomination anche del Premio Culturale Osamu Tezuka, con Jujutsu Kaisen e altre opere in elenco.

Su Asahi Shimbun sono state pubblicate le nove nomination per il 25° premio culturale Osamu Tezuka, che ogni anno continua a commemorare il Dio dei Manga.

  • Aono-kun ni Sawaritai kara Shinitai - Umi Shiina;
  • Kashikokute Yūki Aru Kodomo - Miki Yamamoto;
  • Demon Slayer: Kimetsu no Yaiba - Koyoharu Gotouge;
  • Jujutsu Kaisen - Gege Akutami;
  • Sousou no Frieren - Storia: Kanehito Yamada, Disegni: Tsukasa Abe;
  • Bara wa Shulaba de Umareru [70 Nendai Shōjo Manga Assistant] Funtōki - Nami Sasō;
  • Peleliu: Rakuen no Guernica - Kazuyoshi Takeda;
  • The Promised Neverland - Storia: Kaiu Shirai, Disegni: Posuka Demizu;
  • Land - Kazumi Yamashita;

Nella giuria di quest'anno spiccano Osamu Akimoto (autore di Kochikame), Kazuki Sakuraba (autrice di Gosick), Machiko Satonaka (autrice di Pia no Shozo e Karyudo no Seiza), Minami Takahashi, la scrittrice e professoressa Yukiko Tomiyama, il professore Shohei Chujo, il critico Nobunaga Minami, il comico e mangaka Taro Yabe, l'editor di Asahi Shimbun Katsu Tsunoda e il caposezione cultura e vita Tomoko Kochi.

I giudici hanno scelto questi nove partecipanti tra i quali vediamo ancora una volta una grossa presenza di Weekly Shonen Jump, con Jujutsu Kaisen, Demon Slayer e The Promised Neverland. Si ripresenta però anche Sousou no Frieren, all'ennesima candidatura di quest'anno nonostante la giovanissima età. Rivediamo anche la vittoria di Chainsaw Man e tutte le candidature del Kono Manga ga Sugoi 2021.

Quanto è interessante?
2