Jujutsu Kaisen: quali sono le differenze tra Yuji e Yuta?

Jujutsu Kaisen: quali sono le differenze tra Yuji e Yuta?
di

Yuta Okkotsu, protagonista della miniserie prequel di Jujutsu Kaisen, composta da quattro capitoli, e sembra essere definitivamente tornato nella serie regolare grazie al nuovo arco narrativo della storia creata da Gege Akutami, dove potrà sfoggiare le sue numerose, e incredibili capacità combattive, che lo rendono simile a stregoni come Gojo.

Il protagonista Yuji Itadori si è impegnato molto nel corso della serie per divenire un potente stregone, e l'ultimo capitolo del manga lo ha posto di fronte ad una grande sfida, uno scontro diretto con l'altro protagonista del franchise, proprio Yuta Okkotsu. Già dal primo scambio di colpi è stato possibile comprendere la principale differenza tra i due, uno più abile dal punto di vista fisico, l'altro che invece basa le sue tecniche sull'energia maledetta.

Il cliffhanger che ha concluso il capitolo 139 aveva mostrato l'arrivo in scena di Yuta, la cui aura è stata percepita dai protagonisti e descritta come simile a quella di Gojo, seppur più inquietante. Il confronto lascia sorpresi Yuji e Yuta, che comprendono quanto le loro capacità siano perfettamente contrapposte.

In particolare Itadori nota che il suo avversario possiede un'energia immensa, più di quanta ne abbia Satoru Gojo, che gli permette anche di compensare la mancanza di forza fisica, e quindi di tenere testa ad ogni tipo di stregone e nemico. Cosa ne pensate del primo incontro tra i due protagonisti? Come di consueto, fateci sapere la vostra nella sezione commenti.

Ricordiamo che Jujutsu Kaisen vende più di Demon Slayer, e vi lasciamo alle parole di Akutami riguardo l'apparizione nella serie dei genitori di Yuji.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
1