Jujutsu Kaisen festeggia due importanti traguardi: manga e anime nella storia

Jujutsu Kaisen festeggia due importanti traguardi: manga e anime nella storia
di

Jujutsu Kaisen è il fenomeno del momento e a ennesima conferma di ciò, l’opera di Gege Akutami ha raggiunto due storiche pietre miliari. Ma con l’anime prossimo al ritorno con un seconda stagione, questo è solo il preludio di un successo travolgente.

Uscito nei cinema giapponesi il 24 dicembre 2021, per numerose settimane consecutive Jujutsu Kaisen 0 è stato in cima alle classifiche. Ora che il lungometraggio animato è stato rilasciato in tutto il mondo, i dati parlano chiaro: il movie prequel, che racconta la storia di Yuta Okkotsu e sua sorella Rika, ha sbancato.

L’incasso stimato al botteghino mondiale è di 156,28 milioni di dollari. Una cifra che fa impallidire, quella ottenuta dal film realizzato da Studio MAPPA. Con questi numeri, Jujutsu Kaisen è il decimo film anime con il maggior incasso di tutti i tempi al mondo.

L’uscita del film in ambito internazionale ha portato poi a un altro record. Il manga di Jujutsu Kaisen ha superato i 65 milioni di copie in circolazione, diventando una delle opere più travolgenti di sempre. Il dato impressionante è però un altro. In soli 3 mesi, sono state registrate 5 milioni di copie distribuite. Che sia merito della spinta data dal film o del nuovo arco narrativo?

I festeggiamenti sono stati però interrotti da una brutta vicenda. Jujutsu Kaisen si è dovuto scusare con la Cina. Al centro della questione vi è il dibattito sul Taiwan, inizialmente riconosciuto da Jujutsu Kaisen come una nazione a sé stante. A causa del malinteso, sulla piattaforma social Weibo, lo staff ha chiesto scusa a tutti fan cinesi.

Quanto è interessante?
2