Jujutsu Kaisen: niente formula "split cour", non ci saranno pause per l'anime

Jujutsu Kaisen: niente formula 'split cour', non ci saranno pause per l'anime
di

L'anime di Jujutsu Kaisen è senza alcun dubbio al di sopra delle aspettative, merito di una produzione attualmente molto curata a livello tecnico. Nonostante i timori che la qualità possa calare improvvisamente, la serie proseguirà senza alcuna sosta rinunciando dunque ai rumor sulla formula "split cour".

Come era stato preannunciato qualche mese fa, Jujutsu Kaisen si protrarrà per almeno 24 episodi. Tuttavia, fino alla giornata di oggi non era chiaro se MAPPA decidesse di optare per una distribuzione in split cour, ovvero in due tranche di 12 episodi separate da una stagione per dare tempo allo staff di portarsi in avanti con la produzione dell'anime. La conferma è arrivata questa mattina quando le prime indiscrezioni hanno svelato che non ci sarà alcuna pausa per l'anime, salvo interruzioni di programmazione non ancora annunciate per festività o per l'uscita di un episodio riassuntivo.

In più, grazie ai primi leak di Weekly Shonen Jump sono trapelati i nuovi brani di apertura e chiusura, rispettivamente di Who-ya extended con Vivid Vice e di Co Shu Nie con give it back. Entrambi hanno rivelato di essere grandi fan della serie e di aver esultato quando è stato affidato loro l'incarico di comporre i brani.

E voi, invece, siete soddisfatti dell'anime finora? Fatecelo sapere, come di consueto, con un commento qua sotto. Ma a proposito di Jujutsu Kaisen, riuscirà la serie a diventare uno dei big three di Weekly Shonen Jump?

Quanto è interessante?
1