Jujutsu Kaisen: una Mei Mei glaciale ma attraente in questo cosplay di Andrasta

Jujutsu Kaisen: una Mei Mei glaciale ma attraente in questo cosplay di Andrasta
di

Il mondo degli stregoni è ristretto poiché non tutti gli umani riescono a sviluppare tecniche maledette. Gege Akutami è riuscito comunque a inserire un buon numero di stregoni in Jujutsu Kaisen, tutti molto particolari e con caratteristiche uniche, sia nell'aspetto e nel comportamento sia nelle tecniche maledette utilizzate.

Durante l'evento che ha visto incrociarsi le scuole di stregoneria di Tokyo e Kyoto, abbiamo fatto la conoscenza di alcuni piani alti dell'istituto e del mondo della stregoneria, oltre che di stregoni indipendenti. A osservare con attenzione gli eventi di quella saga di Jujutsu Kaisen c'era Mei Mei, una persona fredda e all'apparenza anche spietata, il cui unico interesse è il denaro.

Il suo aspetto è unico, considerato che i suoi capelli di un celeste glaciale vengono avvolti in una treccia che, invece di cadere all'indietro, le copre quasi completamente il volto, lasciando intravedere soltanto una parte del viso. La cosplayer Andrasta ha deciso di vestire i panni di questo personaggio di Jujutsu Kaisen con una realizzazione glaciale ma affascinante e ricca di dettagli.

In basso vediamo il cosplay di Mei Mei da Jujutsu Kaisen dove i suoi capelli bianchi coprono parte del suo viso, mentre indossa il classico abito viola e lungo. Nella seconda foto non si fa mancare tra le mani la sua ascia gigante con cui abbatte le maledizioni. Anche in questa versione riuscirebbe sicuramente ad attrarre molti investitori.

Andrasta ha poi presentato un cosplay di Harley Quinn molto provocante e un Hisoka al femminile tanto realistico quanto pericoloso.

Quanto è interessante?
2