Jujutsu Kaisen: la pericolosa passione di un mangaka nel capitolo 182, ora su Manga Plus

Jujutsu Kaisen: la pericolosa passione di un mangaka nel capitolo 182, ora su Manga Plus
di

Dopo le tre parentesi dedicate a Yuji Itadori, Megumi Fushiguro e Yuta Okkotsu, l'autore di Jujutsu Kaisen continua la narrazione del sanguinoso Culling Game stavolta adottando il punto di vista di Kinji Hakari, recente alleato dei protagonisti, che si è trovato contro un avversario eccentrico e molto pericoloso, come mostrato nel capitolo 182.

Charles Bernard ha da subito dimostrato di avere un carattere singolare, rivelandosi un’artista incompreso disposto a tutto, persino ferire un editor, pur di difendere la propria passione. Il personaggio in questione, usato anche come espediente dall’autore Gege Akutami per ripercorrere le difficoltà e le polemiche sorte inizialmente nei confronti di Jujutsu Kaisen, ha provocato Kinji Hakari, dando inizio ad uno scontro.

In seguito ad alcune massime e considerazioni riguardo il mestiere di mangaka, Charles ha deciso di rendere la sfida più emozionante sfoggiando le sue capacità. Grazie alla sua tecnica maledetta infatti, Bernard riesce ad anticipare di qualche istante gli attacchi e le mosse dell’avversario, come se riuscisse a vedere “qualche tavola più in là rispetto al presente”. Tuttavia Kinji riesce a comprendere il punto debole della tecnica, ovvero che l'utilizzatore deve visualizzare costantemente il nemico, e cerca di attaccare Charles dai suoi punti ciechi.

Kinji riesce ad evitare ogni attacco, e mentre Charles si fa sopraffare dalle emozioni, il nuovo alleato dei protagonisti libera l’espansione del suo dominio: Idle Death Gamble. Per finire vi lasciamo al video celebrativo per i 4 anni di Jujutsu Kaisen.

FONTE: MANGAPLUS
Quanto è interessante?
1