Jujutsu Kaisen: una separazione struggente nel capitolo 185, ora su Manga Plus

Jujutsu Kaisen: una separazione struggente nel capitolo 185, ora su Manga Plus
di

I piani elaborati da Yuji e compagni per partecipare al Culling Game, con l’obiettivo di uscirne il prima possibile e non far partecipare la sorella di Megumi, sono stati stravolti dall'ingresso nel torneo. Teletrasportati in aree diverse, i protagonisti di Jujutsu Kaisen stanno vivendo alcuni degli scontri più pericolosi dell’intera serie.

Il capitolo 185, disponibile sul sito e sull’applicazione Manga Plus, è intitolato “Bye Bye”, e inizia portando i lettori all’interno di quella che potremmo considerare come la sua coscienza. Panda è infatti un costrutto, un corpo maledetto creato dal preside della Jujutsu High Yaga, che lo considera il suo capolavoro.

In quanto tale Panda ha altre caratteristiche, è formato da tre nuclei, il principale, che è appunto un panda, il fratello maggiore, un gorilla, e una terza parte che dopo tante teorie si è rivelata essere una sorella maggiore, a forma di triceratopo. Nello scontro con Kashimo, uno degli obiettivi decisi dal gruppo, Panda ha subito ingenti danni nonostante abbia scatenato entrambe le forme derivanti dagli altri due nuclei, ed è proprio riguardo la relazione interna tra queste parti ad essere centrale nel nuovo capitolo.

Dopo aver discusso con i fratelli maggiori, il piccolo Panda è disposto ad abbandonare un oggetto a lui molto caro per dimostrare di essere alla loro altezza. Tuttavia, durante la notte di quello stesso giorno, arriva il padre dei tre, per prendere e portare via i due figli maggiori. Nonostante la resistenza e la tristezza provata da Gorilla, Panda finisce per rimanere solo e dopo una struggente scena in cui lui e il fratello, ormai distanti, piangono, l’autore ci riporta al presente.

Il nemico ha letteralmente fatto a pezzi il corpo di Panda, di cui è rimasta unicamente la testa. Ancora vivo, il costrutto resta come suo solito calmo, e non intende ancora dire nulla sulla posizione di Sukuna a Kashimo. In una situazione che sembra ormai disperata, entra in scena Hakari, che liberatosi rapidamente di Charles Bernard è giunto in soccorso dell’amico.

Ricordiamo infine che Jujutsu Kaisen 0 arriverà nei cinema italiani molto presto.

FONTE: MANGAPLUS
Quanto è interessante?
0