di

L'adattamento anime di Jujutsu Kaisen è stato accolto in maniera estremamente positiva, grazie a delle animazioni impeccabili e ad una sceneggiatura estremamente solida e rispettosa del materiale originale. Il discorso non cambia, poi, se parliamo dell'Ending Theme, visto che migliaia di fan l'hanno già descritto come uno dei migliori dell'anno.

Come potete vedere in cima alla news, la sigla di chiusura è quanto di più originale avrebbero potuto pensare i ragazzi di MAPPA. Sulle note funk groove di "Lost in Paradise", singolo composto della band giapponese ALI (già autori della meravigliosa sigla di Beastars), i quattro protagonisti danzano e si godono i piccoli piaceri della vita in attesa del prossimo scontro con le Maledizioni.

In calce potete osservare alcune reazioni dei fan, decisamente soddisfatti del lavoro svolto dallo studio di animazione. In vista dei Crunchyroll Awards 2021, Jujutsu Kaisen potrebbe tranquillamente essersi garantito un posto tra i cinque candidati per il "Miglior Ending Theme".

Vi ricordiamo che la prima stagione di Jujutsu Kaisen avrà una durata decisamente corposa, e che tutti gli episodi saranno trasmessi in simulcast da Crunchyroll Italia. Gli abbonati al servizio possono guardare gli episodi direttamente il giorno d'uscita, mentre gli utenti senza abbonamento dovranno aspettare una settimana in più.

E voi cosa ne pensate? Vi piace la sigla di chiusura? Fatecelo sapere lasciando un commento nel riquadro sottostante!

Quanto è interessante?
5