Jujutsu Kaisen: il successo dell'anime è stato inaspettato persino per il suo regista

Jujutsu Kaisen: il successo dell'anime è stato inaspettato persino per il suo regista
di

Jujutsu Kaisen si è rivelato essere una delle più grandi novità del 2020, andando a sfidare i numeri fatti registrare da opere ben più blasonate. Ma questo clamoroso successo è stato inaspettato persino per il director della serie animata.

In un'intervista rilasciata a Megan Peters di ComicBook, il regista di Jujutsu Kaisen, Songhoo Park, ha rivelato che prima del debutto dell'anime era nervosissimo. Realizzata dallo Studio MAPPA, stesso studio di animazione che sta lavorando sulla quarta stagione di L'Attacco dei Giganti, la serie animata tratta dall'opera di Gege Akutami ha impressionato gli spettatori per la qualità delle scene e dei combattimenti. Un successo inaspettato forse persino per lo stesso regista.

Rispondendo a una delle domande dell'intervista, Songhoo ha rivelato che all'epoca aveva numerosi timori e preoccupazioni circa l'accoglienza da parte dei fan del franchise pubblicato sulle pagine di Weekly Shonen Jump.

"Avevo paure e preoccupazioni. Stiamo facendo del nostro meglio, ma gli spettatori hanno prospettive e idee diverse. Una volta che lo spettacolo è uscito, dipende tutto dagli spettatori. Noi non abbiamo controllo su ciò che provano verso la nostra creazione. Quindi, sono sempre nervoso".

Ma il debutto dell'anime di Jujutsu Kaisen è stato un successo magistrale, che ha contribuito a migliorare le vendite del manga. Inoltre, questa serie ha sbaragliato la concorrenza, come ad esempio il sequel di Inuyasha, Yashahime: Princess Half-Demon, che ha debuttato quasi in contemporanea. E voi state seguendo Jujutsu Kaisen? Cosa ne pensate? Il regista di Jujutsu Kaisen ha svelato inoltre quali fumetti vorrebbe adattare in futuro. Nobara è la protagonista di questa fanart di Jujutsu Kaisen.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
1