Kakegurui: l'italiana Datenshi presenta una splendida e vincente Kirari

Kakegurui: l'italiana Datenshi presenta una splendida e vincente Kirari
di

Ormai ci sono diversi manga che hanno trattato o trattano il gioco d'azzardo, declinato in più forme. Uno di quelli diventato particolarmente popolare negli scorsi anni è stato Kakegurui, un manga scritto da Homura Kawamoto e disegnato da Toru Naomura. L'opera è stata poi adattata in anime e presente su Netflix che lo hanno reso ancora più famoso.

A fare da protagonista a Kakegurui c'è Yumeko Jabami, una studentessa appena trasferitasi in una scuola nota per ospitare figli dell'alta società. Ma in questa scuola vige un sistema brutale basato sui giochi e sui debiti che ne scaturiscono, con una persona che può assumere il totale controllo della vita di un altro studente. Mentre Yumeko vive per il brivido del gioco, c'è chi si oppone al suo modo di fare: Kirari Momobami, presidentessa del consiglio studentesco e che vuole riportare lo status quo distrutto dalla studentessa trasferita.

Bionda e dallo sguardo glaciale e crudele grazie ai suoi occhi azzurrissimi, Kirari è una delle antagoniste principali di Kakegurui. Sempre vestita di rosso per la divisa ufficiale dell'accademia, ora ha preso vita grazie all'italiana Datenshi. Con il suo lavoro, possiamo ammirare il cosplay di Kirari Momobami con diverse foto in basso alla notizia. Voi l'avete già rivista in azione in Kakegurui XX?

Quanto è interessante?
1