Ken il Guerriero: Le Origini del Mito Regenesis, Chiara Fabiano doppia Erika in una clip

Ken il Guerriero: Le Origini del Mito Regenesis, Chiara Fabiano doppia Erika in una clip
di

Yamato Video continua la sua promozione dell'imminente doppiaggio italiano riguardante Ken il Guerriero: Le Origini del Mito Regenesis, che sarebbe arrivato alle sue fasi conclusive. Oggi abbiamo la possibilità di ascoltare come la doppiatrice Chiara Fabiano presta la voce alla piccola Erika.

Ken il Guerriero si è imposto ormai da anni in come una delle saghe più amate dal pubblico di tutto il mondo, cosa che si è confermata se non accentuata per quanto riguarda gli spettatori e i lettori italiani, devoti come sempre alle gesta del nostro eroe. Le novità che lo riguardano quindi, sono sempre molto sentite dagli appassionati, anche se concernono prodotti collaterali o comunque secondari rispetto all'opera generale.

Uno di questi prodotti è Ken il Guerriero: Le Origini del Mito Regenesis, una nuova serie in CG che sta venendo trasmessa dal canale 133 della piattaforma Sky, Man-ga. Di questa nuova iterazione stanno per essere pubblicati anche i nuovi episodi in lingua italiana, o almeno è questo che si evince dai post Facebook che in questi giorni stanno venendo pubblicati da Yamato Video.

Ieri vi abbiamo mostrato il breve filmato che ci dava un assaggio riguardo il suddetto doppiaggio, in particolare focalizzato sulla performance di Loris Loddi nel prestare la voce al misterioso e temibile Simeon. Oggi Yamato Video ci offre un altro video di anticipazione in questo senso, accompagnato da un messaggio molto simile:

"Stanno per concludersi le registrazioni di Ken il Guerriero: Le Origini del Mito Regenesis. Ecco la voce italiana di Erika: Chiara Fabiano. Per voi una piccola clip. Ed è solo l'inizio...Enjoy."

Come potete vedere voi stessi nella clip riportata in calce, la bambina dai capelli biondi viene mostrata in una situazione molto delicata, che però non perde quel tocco di poesia che contraddistingue la serie.

Ecco, in attesa dell'arrivo degli episodi in italiano e per chiunque fosse interessato, la sinossi che riporta sul suo sito Man-ga:

"Shanghai, anni ’30: Kasumi Kenshiro, noto anche come (Yan Wang, il re dell’Inferno), 62mo successore dell’arte marziale assassina del divino pugno di Hokuto, è di nuovo protagonista di lotte tra bande rivali nella città cinese nota in quegli anni come la città dei demoni. Ancora legato alla Banda Verde, per il legame con l'amico Pan Guang-Lin e sua sorella Pan Yu-Ling a capo del clan, dopo aver contribuito alla sconfitta del rivale Cartello del Fiore Rosso, Kenshiro viene coinvolto suo malgrado da Charles de Guise in una vicenda più complessa, che vede schierati su fronti opposti eserciti e maestri di arti marziali, mossi dall’interesse per un misterioso catalogo della speranza."

Quanto è interessante?
1