Ken il Guerriero: il mangaka Tetsuo Hara torna a disegnare il suo eroe

Ken il Guerriero: il mangaka Tetsuo Hara torna a disegnare il suo eroe
di

Negli anni '80, la coppia formata da Buronson e Tetsuo Hara diede vita a uno dei manga più leggendari di sempre. Su Weekly Shonen Jump fu pubblicato il violento Hokuto no Ken, conosciuto da noi come Ken il Guerriero. Il manga si conclude nello stesso decennio, ma la sua epica leggenda continua ancora tutt'oggi.

Sono stati creati tanti spin-off su Ken il Guerriero e molti di questi sono ancora in corso su varie riviste, eppure Tetsuo Hara non si occupa più direttamente dei disegni del mondo del personaggio. Questo almeno fino a qualche giorno fa, dato che lo storico disegnatore ha deciso di riprendere in mano gli strumenti da disegno e tornare a lavorare sul personaggio di Ken.

Sul suo sito ufficiale TetsuoHara.com, il mangaka è solito aggiungere varie note su ciò che fa e ciò che gli piace. Ma il 20 novembre 2020 sul sito è spuntata un'illustrazione inedita di Ken il Guerriero che potete osservare in basso. La scelta è ricaduta su Ken di Hokuto visto di profilo, in primissimo piano e con il solito sguardo misterioso. Ovviamente, il tutto creato in bianco e nero.

Tetsuo Hara è stato felice di tornare a disegnare il personaggio, ma fa anche notare come i suoi gusti e il suo tratto siano cambiati nel tempo, dando vita a un Kenshiro diverso rispetto a quello visto in azione durante la pubblicazione settimanale di Ken il Guerriero. Sembrano lontani i tempi in cui Tetsuo Hara pensava di non disegnare più dopo la conclusione del suo manga.

FONTE: HaraTetsuo
Quanto è interessante?
4
Ken il Guerriero: il mangaka Tetsuo Hara torna a disegnare il suo eroe