Ken il Guerriero diventa la star di un live action nel nuovo manga spin-off di Kurao

Ken il Guerriero diventa la star di un live action nel nuovo manga spin-off di Kurao
di

Dopo diversi decenni dalla conclusione, Ken il Guerriero continua a ispirare gli appassionati, confermandosi come una delle opere più apprezzate dal pubblico di tutto il mondo. Ma se l'intera opera fosse solamente il set di un film live action? Questa pazza idea è la base di un nuovo irriverente spin-off.

Lanciato sul sito web di Comic Zenon il 26 febbraio, questo fantasioso spin-off creato da Hiroshi Kurao immagina la trama del manga del maestro Tetsuo Hara come la storia di una serie live action. Hokuto no Ken Seikimatsu Drama Satsuei-hen, o più semplicemente Fist of the North Star Apocalypse Drama Filming Arc, esamina ciò che accade dietro le telecamere del set.

Questo particolarissimo manga, dunque, immagina Kenshiro come un attore impegnato a recitare in un film post-apocalittico. Ciò si distanzia in maniera netta dalle atmosfere cupe e violente della serie originale, in cui Ken vaga per il deserto proteggendo i più deboli e gli innocenti dalla crudeltà umana.

L'opera originale di Hara è stata pubblicata su Weekly Shonen Jump dal 1983 al 1988, ma tutt'oggi continua ad appassionare nuove generazioni di lettori. Per quanto riguarda Kurao, invece, aveva già disegnato uno spin-off intitolato Fist of the North Star: Elegy of the Ken-Oh, il quale è terminato nel febbraio del 2020.

Per la serie fun-fact, i protagonisti di Saint Seya sono apparsi in Ken il Guerriero. La distrazione degli autori dell'anime ha causato un clamoroso errore sui capelli di Toki in Ken il Guerriero.

FONTE: ANN
Quanto è interessante?
1