Konosuba: giungono nuove informazioni sulla figure dedicata a Megumin

Konosuba: giungono nuove informazioni sulla figure dedicata a Megumin
di

Nel corso di questi ultimi giorni, la compagnia Chara-ani ha ufficialmente presentato una nuova figure a tema KonoSuba: God's Blessing on This Wonderful World!, anime tratto dalla light novel di Natsume Akatsuki, e dedicata a Megumin. Ebbene, quest'oggi sono state svelate diverse nuove informazioni a riguardo.

Andando più nello specifico, è stato annunciato che la figure sarà alta 24cm e verrà venduta a 14.000 yen, ovvero circa un centinaio d'euro. L'uscita del prodotto è prevista a marzo 2020 mentre le prenotazioni saranno effettuabili a partire da oggi fino al 9 ottobre 2019.

Nel caso in cui non la conosceste, la light novel vede Kazuma Satō come protagonista. Il ragazzo, dopo essere morto prematuramente in un incidente, incontra nell'aldilà la dea Aqua, la quale gli offre la possibilità di essere reincarnato in un mondo fantasy dove potrà andare all'avventura portandosi dietro solo un singolo oggetto. Nonostante gli vengano proposti strumenti e abilità leggendarie, Kazuma sceglie però di farsi accompagnare dalla stessa Aqua, la quale dimostrerà quasi fin da subito di essere decisamente inutile.

Kono subarashii sekai ni shukufuku o!, anche nota come KonoSuba, è una serie di light novel scritta da Natsume Akatsuki e illustrata da Kurone Mishima, edita da Kadokawa Shoten sotto l'etichetta Kadokawa Sneaker Bunko dall'ottobre 2013. Una serie di light novel spin-off ha avuto inizio nel luglio 2014 mentre un adattamento manga ad opera di Masahito Watari è stato serializzato sul Monthly Dragon Age di Fujimi Shobō dal 9 settembre 2014. Infine, un adattamento anime prodotto da Studio Deen è stato trasmesso in Giappone in due stagioni tra il 13 gennaio 2016 e il 15 marzo 2017.

Inoltre, recentemente è stata pubblicata in Giappone una pellicola dedicata all’opera intitolata Kono Subarashii Sekai ni Shukufuku o! Kurenai Densetsu (KONOSUBA - God's blessing on this wonderful world! Crimson Legend). L’opera è stata prodotta dal J.C. Staff invece che dallo Studio Deen - la società dietro la creazione delle prime due stagioni - e ha visto al suo interno il ritorno di molti personaggi chiave già lavorarono all'anime. L'opera è stata diretta da Takami Kanasaki con il contributo di Makoto Uezu, mentre Koichi Kikuta si è occupata del character design e Masato Koda ha lavorato alla colonna sonora.

Quanto è interessante?
1