Kyoto Animation si lascia il passato alle spalle, lo studio riprende con le assunzioni

Kyoto Animation si lascia il passato alle spalle, lo studio riprende con le assunzioni
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Il CEO di Kyoto Animation Hideaki Hatta l'aveva detto diverso tempo fa: "Quello che è successo è una tragedia, ma dobbiamo pensare al futuro". Oggi, lo studio di animazione ha finalmente confermato che si accettano candidati per diverse posizioni all'interno dell'azienda, tra cui quelle di animatore, manager ed esperto nell'utilizzo della 3DCG.

Subito dopo il terribile incidente occorso nel luglio del 2019 KyoAni ha iniziato un lungo percorso di ripresa, inizialmente cercando un nuovo locale e avviando una raccolta fondi per le famiglie dei deceduti, ed in secondo luogo posponendo tutte le uscite previste per l'anno corrente e stabilendo un nuovo piano di lavoro.

Pochi mesi fa la società dichiarò che si sarebbero presto svolti i primi colloqui per alcuni posti vacanti, alla fine rimandati a causa dell'emergenza sanitaria. Oggi, oltre alle assunzioni, è stato anche affermato che saranno presto svelate le nuove date inerenti al corso di formazione per animatori previsto per lo scorso aprile.

Kyoto Animation tornerà quindi ad essere operativo al 100% a partire dai prossimi mesi, e tutti i nuovi progetti riprenderanno ad uscire con una cadenza più definita dal 2021 in poi. I fan però non devono disperare perché fortunatamente, tra pochi mesi, arriverà il nuovo film di Violet Evergarden.

Quanto è interessante?
2