Kyoto Animation: i residenti locali omaggiano una delle vittime

Kyoto Animation: i residenti locali omaggiano una delle vittime
di

Lo scorso anno, la Kyoto Animation è stata vittima di un terribile incendio che ha strappato la vita a decine di animatori. Il colpevole di questo evento disumano è stato finalmente catturato, e probabilmente riceverà una pena commisurata al suo crimine, ma questo non riporterà indietro le vite dei professionisti dello studio d'animazione.

Tuttavia, gli abitanti del luogo adiacenti agli edifici della Kyoto Animation, hanno onorato uno degli animatori scomparsi - Yuki Amora - mostrando le sue opere d'arte all'interno di un campo di grano.

Pare che l'animatore coltivasse delle velleità artistiche sin dal periodo universitario, durante il quale realizzò uno splendido libro di illustrazioni. I residenti del luogo hanno scelto di omaggiare l'artista proprio attraverso una delle rappresentazioni finali dell'artbook, che potrà essere ammirata fino al mese di Agosto di quest'anno, in memoria del suo incredibile talento.

Potete dare uno sguardo a questa bellissima iniziativa attraverso il filmato presente in calce all'articolo. I fan di tutto il mondo hanno mostrato il loro pieno supporto allo studio giapponese, elargendo donazioni e un infinito sostegno morale attraverso le principali piattaforme social.

Ci vorrà ancora un bel po' di tempo prima che la Kyoto Animation possa riaffacciarsi sul mercato, e di certo non ha giovato l'impatto del Coronavirus, un ulteriore deterrente per il suo percorso riabilitativo. Siamo fiduciosi e confidiamo che, nei prossimi mesi, lo studio possa ritrovare finalmente una condizione di equilibrio.

Kyoto Animation si esprime in seguito all'arresto del sospettato. Kyoto Animation necessiterà di diverso tempo prima di poter tornare a pieno regime.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
2