Kyoto Animation: il sospettato per l'incendio doloso verrà arrestato in settimana

Kyoto Animation: il sospettato per l'incendio doloso verrà arrestato in settimana
di

Tra le numerosissime società che sono riuscite a imporsi con forza nell'industria anime/manga, una delle più conosciute è sicuramente la Kyoto Animation, meritevole di aver realizzato alcune delle migliori produzioni animate di questi ultimi anni avvicinando così a sé un vastissimo pubblico di appassionati.

Purtroppo, però, l'anno scorso la Kyoto Animation affrontò un terribile disastro, un incendio doloso che purtroppo, oltre agli ovvi danni meramente economici - vuoi per le proprietà distrutte, vuoi per i progetti rimandati -, provocò anche la morte di svariati membri della compagnia. Giusto recentemente, inoltre, la Kyoto Animation aveva trattato della sua situazione, di fatto annunciando che la ripresa dei lavori sarebbe stata più lenta del solito, anche a causa delle difficoltà venutesi a creare con il sopraggiungere del Coronavirus.

Insomma, gli ultimi mesi sono stati assai difficili per lo studio, ma a quanto pare sembrerebbe proprio che finalmente, dopo molto tempo, una buona notizia stia per bussare alla porta della compagnia. Nel corso di queste ultime ore, l'Osaka Police Detention Center ha infatti annunciato che nel corso della settimana arresterà Shinji Aoba, il sospettato che era stato identificato come colpevole dell'incendio. L'uomo, infatti, dopo il fatto non era riuscito a fuggire dalla scena del crimine, rimanendo anzi coinvolto nel disastro e finendo con il riportare svariate ustioni di terzo grado. Ora che Aoba si è però ripreso quasi totalmente, la polizia lo prenderà in custodia e l'uomo dovrà rispondere delle sue azioni, le quali hanno causato la morte di 36 persone.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
1