L'anime di ONE PIECE ha riequilibrato le sorti di un combattimento molto acceso!

L'anime di ONE PIECE ha riequilibrato le sorti di un combattimento molto acceso!
di

Lo scorso episodio di ONE PIECE ha rappresentato un importante punto di svolta per quel che concerne la più pericolosa battaglia mai combattuta dal protagonista Monkey D. Luffy. Riuscirà il pirata di gomma a vincere lo scontro o sarà costretto a soccombere dinanzi alla soverchiante potenza del suo avversario?

Come i fan sapranno, il combattimento fra Luffy e Charlotte Katakuri ha preso una piega alquanto inaspettata quando il primo ha scoperto il segreto del secondo. Smascherato e visibilmente turbato, da quel momento in poi il figlio di Big Mom è stato infatti del tutto incapace di prevedere gli attacchi del rivale, che di conseguenza ne ha approfittato per ricorrere al Gear Fouth e cercare di infliggergli quanti più danni possibili.

Durante il più recente episodio di ONE PIECE, Luffy ha infatti ricordato gli insegnamenti di Rayleigh circa l’Ambizione: così come l’Ambizione dell’Armatura permette di colpire persino coloro che hanno mangiato un Frutto del Diavolo appartenente alla categoria dei Logia (ossia individui che possono trasformare il proprio corpo in un particolare elemento), una sviluppata Ambizione della Percezione può rendere l’utilizzatore in grado di vedere con largo anticipo gli attacchi del nemico e adottare delle adeguate contromisure.

È esattamente quanto fatto fino a questo momento da Katakuri, che dopo aver previsto ogni singolo attacco di Luffy ha addirittura creato delle braccia di mochi in grado di respingere i suoi assalti più insidiosi. Quando il pirata di gomma ha interrotto la merenda dell’avversario, scoprendone l’orrendo segreto nascosto rigorosamente dalla sciarpa, Katakuri ha però perso la propria concentrazione e assieme a essa anche la capacità di prevedere gli attacchi.

Ricorrendo a devastanti tecniche come il Kong Gun, il Leo Bazooka, il Culverin ed il Rhino Schneider, Luffy ha dunque approfittato della situazione per riequilibrare le sorti della lotta, almeno finché Katakuri non si è calmato abbastanza per poter nuovamente utilizzare la propria Ambizione della Percezione.

Ora che l’avversario è di nuovo in grado di prevedere i suoi attacchi, Luffy dovrà escogitare un nuovo metodo per superare le difese del riverale e sperare di sconfiggerlo una volta per tutte. La nuova sigla di apertura di ONE PIECE ci ha infatti mostrato con largo anticipo un nuovo potere che il ragazzo dovrebbe sfoggiare nei prossimi episodi della serie... Ma basterà questo power-up a garantirgli la vittoria?

Tratto dall’omonimo fumetto di Eiichiro Oda, l’anime di ONE PIECE ha esordito sulla rete nipponica Fuji TV nel lontano ottobre del 1999 e oggi si compone ormai di oltre 850 episodi. Recentemente Toei Animation ha infatti svelato di star preparando i pomposi festeggiamenti che avranno luogo il prossimo anno, per celebrare appunto il ventesimo anniversario della serie televisiva.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
6

Tutti i film di One Piece raccolti in un solo cofanetto, 15 dischi in BluRay o DVD di puro divertimento!