di

In Rete è stato diffuso un video sottotitolato in inglese e dedicato a una lunga intervista a Yuki Kaiji, il doppiatore giapponese di Eren Jaeger nella Stagione 3 dell'anime de L'Attacco dei Giganti. Grazie alle sue dichiarazioni possiamo apprendere tanti retroscena e dettagli sui nuovi episodi.

Di seguito la traduzione integrale del botta e risposta che compare nel video, che potete visualizzare in alto.

La Stagione 3 inizierà a breve. Come ti senti?
Esatto. La Stagione 3 sta finalmente per iniziare. Sono felice più di ogni altra cosa, in questo momento. La serie è in corso da tanto tempo, circa 5 anni. L’attesa è stata davvero lunga per noi, figuriamoci per i fan. Ma sono felice che la Stagione 3 sia uscita soltanto un anno dopo la Stagione 2. Attack on Titan è un franchise coinvolto in varie collaborazioni, in tal senso i fan hanno avuto tante possibilità per rimanere in qualche modo collegati alla serie. Tuttavia, penso che il lavoro originale di Isayama sia quello più affascinante di tutti, quindi sono contento che continui.

C’è qualcosa in particolare a cui hai pensato quando doppiavi Eren nella Stagione 3?
Vediamo… ci dissero che avremmo iniziato a registrare la Season 3 durante le fasi iniziali. Sono stato capace di passare dalla Season 2 senza interruzioni a livello di concentrazione e sul versante emotivo, in preparazione del mio ruolo nella Stagione 3. Per quanto riguarda il ruolo di Eren nei prossimi episodi… nella prima stagione, è stato il primo umano a rivelarsi capace di trasformarsi in un Gigante. La seconda, invece, è terminata con Eren che mostra la capacità di controllare gli altri Giganti. Rispetto a prima, probabilmente la sua ragion d’essere è cambiata. Per via di queste vicende, il desiderio dell’umanità di tenere Eren dalla propria parte diventerà ancora più forte. Ovviamente, anche i sentimenti di Eren e il suo modo di pensare subiranno un’evoluzione. Al di là di tutto questo, però, il mio approccio al personaggio maturerà di pari passo con la sua esperienza e con le rivelazioni sul suo passato.

Come fai a gestire l’enorme quantità di informazioni che emerge durante la storia?
Credo che l’appeal di tutta la serie, e non solo di Eren, sia cambiato considerevolmente. E ora, la raffigurazione della storia cambierà nuovamente lo status quo della Stagione 3. Già il titolo “Attacco dei Giganti” ricorda vividamente lo strenuo conflitto con i Giganti. Chiaramente la battaglia con i Titani continuerà a rappresentare le basi della Season 3. L’umanità sta iniziando a realizzare l’importanza e la minaccia della loro potenza. Ma, allo stesso tempo, le possibilità dello scoppio di un conflitto interno all’umanità diventano sempre più grandi. I nuovi episodi saranno come uno scontro tra fiamme sopite ma feroci, che possono esplodere da un momento all’altro. Non solo Eren, ma anche gli altri personaggi verranno a conoscenza della verità di questo mondo e impareranno ad ascoltarsi. Il conflitto verbale sarà uno degli aspetti più interessanti di qusta stagione.

Com’è l’atmosfera durante le sessioni di doppiaggio?
Finora, le battaglie tra i Giganti che coinvolgono Eren sono state prominenti. Questa volta ci saranno più scontri tra umani e le conversazioni tra persone aumenteranno. Per via di questo, il nostro impegno è stato molto superiore rispetto a prima, anche a causa del grosso ammontare di informazioni da assimilare. Questa stagione includerà tanti nuovi personaggi oltre a quelli del Corpo di Ricerca. Insomma, l’atmosfera durante le sessioni di doppiaggio è stata davvero intensa. Compariranno personaggi carismatici, interpretati da doppiatori veterani davvero esperti. Averli in studio e assistere alle loro performance è strabiliante, e la profondità delle loro interpretazioni vi farà scoprire un lato inedito di questo anime.

Qual è il fascino della Stagione 3?
Vediamo… mentre doppiavo Eren nella Stagione 2, arrivammo alla scena in cui Reiner e Bertolt rivelano la loro vera identità, nell’episodio 6. Come doppiatore ho dato tutto me stesso ed è stato un momento davvero intenso da registrare. Mi sono concentrato moltissimo durante le sessioni, interpretando le scene drammatiche come un punto cruciale per la storia e per i personaggi. Mentre leggevo il manga pensavo: “Che rivelazione shockante!”. È stato unico seguire lo sviluppo della storia attraverso la direzione. Guardare gli episodi completi in onda mi ha fatto realizzare nuovamente quanto potenziale abbia questa serie. Ma, al di là delle sequenze drammatiche, sono felice che il nostro modo di recitare sia diventato uno dei punti chiave della produzione. Senza dimenticare, ovviamente, la musica e l’art direction. La direzione della musica: che tipo di musica utilizzare e in quale scena. Tutti gli elementi si intersecano perfettamente gli uni con gli altri. CI sono episodi che mi fanno pensare che l’anime esprima una forma d’arte davvero splendida. Allo stesso modo, l’aspetto più brillante dell’anime verrà fuori nella Season 3. Come fan della serie, non vedo l’ora di guardare la premiere.

Parlaci meglio del ruolo di Eren nella Stagione 3
è dura parlare di questo al momento, ma come ho detto prima il suo status quo cambierà durante questa stagione. La competizione per Eren e il suo potere andrà avanti. Eren si interrogherà sul senso della sua esistenza. Vivrà un conflitto interno sul perché possiede queste capacità. Una cosa del genere mette alla prova un doppiatore. Penso che questo sarà uno dei punti cruciali su Eren nella Season 3.

Quale sarà il personaggio più importante di questa stagione?
Ci saranno tanti nuovi personaggi. Io direi Kenny. Finora non c’è stato un personaggio che abbia avuto il suo stesso carisma. Anche dalle preview si avverte che il suo arrivo avrà un grande impatto. Anche il rapporto tra Levi e Kenny, tra i quali sembra esserci un legame profondo, sarà uno dei punti focali. Per Eren e l’umanità, il Capitano Levi è un soldato formidabile, ma possiede anche sentimenti umani quali orgoglio e passione e ciò è davvero evidente. Non è uno che mostra spesso le sue emozioni, ma in questa stagione ci saranno molti momenti del genere e saranno collegati a Kenny.

Ricordiamo che l'episodio 1 di L'Attacco dei Giganti Stagione 3 debutterà in simulcast italiano su VVVVID domenica 22 luglio alle ore 21:00.

Quanto è interessante?
0

Su Amazon.it trovi il cofanetto della seconda stagione de L'Attacco dei Giganti, una buona idea per lanciarsi in un ripasso prima di guardare la terza stagione!