L'Attacco dei Giganti 3: secondo lo staff, Christa avrà un ruolo centrale

di

La terza stagione de L'Attacco dei Giganti tornerà con i nuovi episodi nel corso della prossima estate, ma intanto lo staff di produzione sta iniziando a svelare qualche interessante dettaglio su storia e personaggi.

Nel corso della stagione 2 de L'Attacco dei Giganti, infatti, abbiamo scoperto tanti retroscena sul personaggio di Christa, sul suo passato e sul suo rapporto con altri personaggi. Sappiamo, infatti, che la ragazza si è arruolata nel Corpo di Ricerca nascondendo la sua vera identità, e cioè quella di Historia Reiss, figlia illegittima di Rod Reiss e ultima componente della Famiglia Reale attualmente in vita.

Insomma, nel corso della Stagione 3 le vicende legate al passato e di Historia avranno, a quanto pare, un ruolo centrale, così come hanno confermato i due producer della serie - ovvero il director Koizuka Masashi e il chief animation director Araki Tetsuro.

Tetsuro ha infatti dichiarato che Christa "sarà costretta a prendere delle decisioni riguardo sé stessa che non avrebbe mai immaginato. Ci sarà una grande scena, tutta da guardare".

Masashi, invece, ha affermato:

"Alla fine della Stagione 2, Ymir è fuggita con Bertholt e Reiner, quindi all'inizio della Stagione 2 lo stato d'animo di Christa sarà quello di chi ha perso una parte di sé. Ma, essendo uno dei personaggi chiave per la trama, la terza stagione diventerà ancora più interessante per lei".

Ricordiamo che i nuovi episodi de L'Attacco dei Giganti debutteranno nel mese di luglio 2018.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
4