L'Attacco dei Giganti ha alterato drasticamente il legame che univa alcuni protagonisti

L'Attacco dei Giganti ha alterato drasticamente il legame che univa alcuni protagonisti
di

Come scoperto di recente, il nuovo arco narrativo del manga de L’Attacco dei Giganti ha proposto degli sconvolgenti sviluppi che i lettori non avrebbero mai neanche lontanamente ipotizzato. Non solo il personaggio di Eren Jaeger risulta molto cambiato, ma persino il suo rapporto con gli altri ne ha risentito parecchio...

Nel corso del capitolo 112 de L’Attacco dei Giganti, il protagonista Eren ha sorpreso i lettori con una dichiarazione sconcertante, che potrebbe distruggere per sempre il suo legame con Mikasa. Come saprete se avete letto un nostro recente articolo, il ragazzo ha infatti affermato di aver sempre odiato la sorella adottiva.

Eren e Mikasa sono stati amici sin da quanto erano bambini e si sono legati in particolar modo dopo essere sopravvissuti ad un’esperienza traumatica e potenzialmente fatale. Ciononostante, Eren si è comportato in maniera strana sin dal salto temporale che il mangaka Hajime Isayama ci ha proposto non molto tempo fa. Dopo aver dichiarato guerra alla nazione di Marley, il ragazzo ha addirittura messo assieme una fazione di rivoluzioni!

Eren ritiene di essere cambiato completamente, ma soprattutto ha rivelato una nuova prospettiva sull’amica Mikasa. A quanto pare gli Ackermann vennero creati affinché fossero in grado di attivare il portoso potere dei giganti, conservando tuttavia la propria forma umana. Eren sostiene invero che il compito del Clan degli Ackermann sia sempre stato quello di proteggere i sovrani di Eldia, ed è assolutamente certo che i suoi componenti continueranno a farlo istintivamente.

Secondo il ragazzo, Mikasa ha dunque smesso di essere sé stessa quando ha attivato la propria forza nascosta, divenendo invece una schiava dei suoi stessi geni. Come risultato, Eren ha odiato Mikasa sin dall’infanzia poiché ai suoi occhi non è mai stata “libera”.

In seguito, Eren e Armin hanno dato inizio a una violenta scazzottata che potrebbe aver messo fine alla loro storica amicizia. Nessuno sa esattamente cosa stia passando al momento per la testa di Eren, ma è chiaro che quanto avvenuto nel capitolo 112 de L’Attacco dei Giganti non potrà essere disfatto tanto facilmente. Al contrario, sembra abbastanza improbabile che il ragazzo possa un giorno tornare sui propri passi...

FONTE: CB
Quanto è interessante?
1