L'Attacco dei Giganti chiarisce una volta per tutte il nuovo ruolo di un certo eroe

L'Attacco dei Giganti chiarisce una volta per tutte il nuovo ruolo di un certo eroe
di

Il manga de L’Attacco dei Giganti avrà anche abituato i propri lettori ai continui colpi di scena, spesso anche piuttosto drammatici, ma il capitolo 112 dell’opera di Hajime Isayama si è spinto decisamente oltre le aspettative, proponendo uno scontro selvaggio e cambiando (forse) per sempre uno dei suoi assoluti protagonisti.

Pubblicato recentemente sulle pagine del mensile nipponico Bessatsu Shōnen Magazine edito da Kōdansha, il capitolo 112 de L’Attacco dei Giganti ha visto Eren Jaeger compiere una scelta da cui probabilmente non potrà mai tornare indietro. Se i più recenti capitoli del fumetto avevano soltanto spinto l’eroe sul sentiero che gli avrebbe permesso di diventare il più grande antagonista della serie, stavolta Eren ha chiarito in via definitiva il proprio ruolo.

Dopo essersi trasformato in un Gigante e aver minacciato sia Armin che Mikasa, il ragazzo ha spiegato con un lungo monologo le ragioni che l’hanno spinto a tradire l’esercito di Paradis, per poi tagliare i ponti con suoi storici amici d’infanzia. “Sono libero. Qualunque cosa faccia, qualunque cosa scelga… La faccio di mia spontanea volontà” sono state le parole che Eren ha proferito per spiegare alla coppia di amici i motivi che l’hanno spinto a prender parte all’assassinio di Zackly.

Quando Mikasa ha cercato di confutare le sue affermazioni, Eren l’ha subito messa a tacere, rivelando con molta freddezza di aver sempre odiato la sorella adottiva. In seguito, il ragazzo ha addirittura affrontato Armin, che nel momento più delicato dell’intero capitolo è intervenuto per proteggere l’amica Mikasa.

Chiaramente i fan non si aspettavano che Eren covasse un odio simile verso le persone cui era apparentemente più legato, ma le sue crude parole non hanno fatto altro che cementare il suo nuovo ruolo di antagonista de L'Attacco dei Giganti. E voi, come ne pensate della sorprendente inversione di marcia eseguita dal ragazzo?

FONTE: CB
Quanto è interessante?
3