L'Attacco dei Giganti Stagione 3: Eren ha compiuto dei progressi con il suo potere

L'Attacco dei Giganti Stagione 3: Eren ha compiuto dei progressi con il suo potere
di

Tra gli avvenimenti principali dell'ottavo episodio de L'Attacco dei Giganti Stagione 3, abbiamo assistito a un momento dedicato ad Eren, in cui il giovane ha fatto dei progressi importanti con il suo potere.

Ci eravamo lasciati, infatti, con Rod Reiss pronto a trasformarsi in Gigante dopo aver bevuto il liquido predisposto al rituale. Il padre di Historia inizia a mutare in un colosso dalle proporzioni colossali, che rischia di diventare ancora più mastodontico del Gigante Colossale, iniziando a crescere e a far crollare la caverna.

I Ricognitori sono in grande difficoltà e, dopo essersi ricongiunti con Eren e Historia, si ritrovano con le spalle al muro. Eren, ancora scosso dalle verità che ha appreso, si ritrova di fronte a un bivio, poiché è incapace di trasformarsi e salvare i suoi amici: sono nuovamente le parole del capitano Levi a scuoterlo, dandogli la determinazione per tornare a combattere.

Il protagonista, dunque, si lancia contro il Gigante e beve un composto presente in una boccetta: trasformatosi, inizia a manipolare l'ambiente circostante e a ricoprire se stesso di cristallo, racchiudendo i suoi compagni in un involucro adamantino.

In seguito abbiamo appreso che, grazie a quel composto, Eren è ora in grado di utilizzare il potere dell'Indurimento, lo stesso con cui Annie si era chiusa in un bozzolo di cristallo. Grazie a questa nuova capacità, l'umanità sarà ora in grado di chiudere la breccia nel Wall Maria e tornare a Shiganshina, a casa di Eren, per accedere finalmente alla cantina di Grisha Yaeger.

Prima, però, bisognerà salvare il Distretto di Orvud dalle grinfie di Rod Reiss...

Vi è piaciuto l'ultimo episodio de L'Attacco dei Giganti Stagione 3?

Quanto è interessante?
2

Su Amazon.it trovi il cofanetto della seconda stagione de L'Attacco dei Giganti, una buona idea per lanciarsi in un ripasso prima di guardare la terza stagione!