L'Attacco dei Giganti: l'ultimo capitolo approfondisce le origini di Mikasa

L'Attacco dei Giganti: l'ultimo capitolo approfondisce le origini di Mikasa
di

Nel corso dell'ultimo capitolo ci sono state fornite delle interessanti informazioni per quanto riguarda le origini dinastiche di uno dei personaggi principali de L'Attacco dei Giganti: Mikasa Ackerman. Un personaggio secondario ci ha infatti fornito uno sguardo sulle caratteristiche della sua famiglia.

I fan saranno ormai anche tristemente consapevoli che il manga de L'Attacco dei Giganti si sta avvicinando a grandi passi alla sua conclusione, ma questo non significa che siano finiti i misteri rimasti da svelare. Anzi, siamo sicuri che le sorprese più consistenti siano ancora in attesa di essere mostrate, e uno dei quesiti più interessanti è senza dubbio relativo a quale sia il futuro di una delle persone più vicine a Eren, Mikasa Ackerman.

Per scoprire cosa aspetta la nostra coraggiosissima guerriera però, potrebbe essere utile conoscere quali sono le sue radici. Anche se la trama principale si sta senza dubbio concentrando sulla ribellione di Eren e suo fratello Zeke, abbiamo fatto la conoscenza della rappresentante della famiglia Azumabito, che proviene dal Continente Asiatico, da dove ha origine la famiglia di Mikasa.

A causa delle grandi sollevazioni popolari conseguenti all'ammutinamento di Eren, la dignitaria viene invitata a mettersi in salvo e a lasciare l'isola. A quel punto, l'anziana signora decide di chiedere a Mikasa se se la senta di lasciare la sua isola per tornare a quella che è la sua vera patria. La ragazza chiaramente rifiuta, e scopre che la donna ha un secondo fine: se il piano non andrà come previsto, la sua famiglia sarà schiacciata dai debiti, e andrà in rovina.

Nonostante queste premesse inquietanti, la famiglia Azumbito non abdicherà al suo orgoglio familiare, e avrà sempre disponibilità all'accoglienza di Mikasa, in onore dello spirito lasciato da sua madre dopo la sua dipartita. Che questa precisazione abbia un significato speciale, magari di natura nefasta? Che un giorno Mikasa si ritrovi a dover approfittare di un'offerta come questa? Del resto, se le cose andranno nel peggiore dei modi, a Mikasa potrebbe non restare altra scelta se non la fuga.

Che ne pensate? Credete che Mikasa visiterà mai il Continente Asiatico dove ha avuto origine la sua famiglia? O Isayama ha voluto solo approfondire la sua geopolitica come ha fatto molte altre volte nel corso de L'Attacco dei Giganti? Fatecelo sapere!

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
1

Le migliori offerte per i tuoi Regali di Natale 2018: videogiochi, console, hi-tech, smartphone, PC Gaming, TV 4K e tanto altri altri prodotti a prezzo scontato su Amazon, per un Natale da sogno a piccoli prezzi.