L'autore di One Piece è consapevole della lentezza che spesso caratterizza la narrazione!

di
Nonostante One Piece sia probabilmente il manga più seguito al mondo, i suoi detrattori ne accusano la narrazione a tratti “lenta” che caratterizza le varie saghe. Per alleviare tali lamentele, Eiichiro Oda ha suggerito di rivisitare o comunque rileggere un arco narrativo dopo la sua conclusione...

Parlando con l’editore del settimanale Shonen Jump, non solo Oda ha infatti riconosciuto alcuni dei problemi che, secondo i fan, affliggono la storia di One Piece, ma addirittura ha ammesso che leggere un arco narrativo solo dopo il suo completamento fa sì che la storia scorra molto meglio.

Mette un po’ di paura sapere che le reazioni dei lettori siano spesso maggiori di quanto ti aspetti” è stato il commento del mangaka, il quale ha poi spiegato che solitamente cerca di dosare il ritmo della narrazione, allo scopo di sottolineare l’importanza di determinati momenti.

Serializzato su Weekly Shonen Jump dal lontano 1997, One Piece si compone attualmente di 87 volumetti. Edito in Italia da Star Comics, che finora ha pubblicato i primi 84 volumi, la serie ha goduto nel Bel Paese di un successo strepitoso. Dal manga sono inoltre stati tratti una serie d’animazione di oltre 800 episodi ed una corposa carrellata di lungometraggi e speciali televisivi.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
3