L'episodio 816 di One Piece ci ha mostrato un duello impressionante!

di
La saga di “Whole Cake Island” si sta rivelando più ardua del previsto per i pirati di Cappello di Paglia, ancora una volta separati e accerchiati da nemici incredibilmente forti. Durante l’ultimo episodio in particolare, uno dei loro più recenti alleati ha dovuto sostenere uno scontro davvero intenso...

Attenzione possibile Spoiler

Sebbene lo scontro fra Pedro e Tamago sia durato, nel manga, soltanto una decine di pagine, gli animatori di ONE PIECE ne hanno realizzato una ricca e frenetica trasposizione animata. Il recente ritorno del character designer Noboru Koizumi, infatti, ha giovato notevolmente alla qualità complessiva dell’episodio 816.

I fan non si aspettavano che Tamago potesse rappresentare una grave minaccia per Pedro dei Pirati Nox, ma la puntata di ieri ha invece evidenziato le sue straordinarie abilità di spadaccino. Il personaggio, inoltre, si era già scontato con Pedro quando lui ed il suo compare Zepo, ben cinque anni prima dei fatti raccontati nell’episodio, si erano intrufolati sull’isola per rubare un Poignee Griffe. Proprio in quella delicata circostanza, Pedro privò Tamago di un occhio, per poi perdere il proprio occhio sinistro e diversi anni di vita a causa della tremenda roulette di Big Mom.

Credendo ciecamente nella ciurma di Luffy, il Visone, nel presente, si è detto disposto a tutto pur di concedere a Brook il tempo necessario per rubare il Road Poignee Griffe dell’Imperatrice; pertanto, lo abbiamo visto unire i suoi poteri elettrici all’abilità con la spada per contrastare lo stile di combattimento di Tamago e tagliarlo in due al termine di un duello molto acceso

FONTE: CB
Quanto è interessante?
4