L'ultima puntata di The Seven Deadly Sins ha mostrato la vera forma di Chastiefol

di

The Seven Deadly Sins è tornata da poco con la sua seconda stagione completa. La serie ha riaccolto la Razza dei Demoni ora che i Dieci Comandamenti sono a piede libero sulla terra, ed è toccato ai Sette Peccati Capitali fermare gli invasori. Per farlo, i nostri eroi dovranno spingersi al limite, come ha fatto King nell'ultimo episodio dell'anime.

Nell'ultima puntata di The Seven Deadly Sins, i fan hanno visto come King si è scontrato contro un Albion nella foresta delle Fate. La creatura, che era un golem di pietra massicciamente forte, ha devastato la terra del Re delle Fate quando quest'ultimo andò via.

Naturalmente, King ha deciso di affrontare l'Albion, ma si è scoperto troppo debole. La sua decisione di combattere ha tuttavia ispirato la sua ex Legione Fatata ad aiutarlo, ma King ha rifiutato di ritirarsi quando è arrivato il rinforzo. L'eroe ha detto che era suo dovere proteggere la sua gente, così ha fatto qualcosa di piuttosto inaspettato.

King ha scavato profondamente nel potere dell'Albero Sacro per trasformare il suo Tesoro Sacro Chastiefol nella sua forma completa. Dopo aver urlato come un Super Sayan, King si è ritrovato circondato da un'energia gialla mentre brandiva True Spirit Spear Chastiefol, che potete vedere in calce alla notizia.

L'eroe è stato inondato da tanta energia magica che ha finito per ferirsi, ma è stato comunque in grado di usare l'arma per abbattere l'intruso. Ma la vittoria non è stata completamente dolce. La battaglia si è infatti conclusa con King in stato di incoscienza mentre precipita dal cielo verso la foresta.

The Seven Deadly Sins tornerà Sabato 10 Febbraio.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
2
L'ultima puntata di The Seven Deadly Sins ha mostrato la vera forma di Chastiefol