Lanterna Verde: grandi ritorni nell'ultimo numero di Hal Jordan & the Green Lantern Corps!

di
Nel corso degli ultimi anni, il Corpo delle Lanterne Verdi ha subito delle modifiche anche piuttosto imprevedibili, il più delle volte provocate dalle azioni di Hal Jordan e del suo rivale Sinestro. Nel #36 numero di ‘Hal Jordan and the Green Lantern Corps’, un’importante riunione sta per sconvolgere l'universo DC Comics...

ATTENZIONE! POSSIBILE SPOILER!!

Disponibile da oggi nelle fumetterie americane, il capitolo vede infatti il saggio Ganthet radunare i suoi pochi fratelli rimasti per restituire al Corpo delle Lanterne Verdi una guida: i Guardiani dell’Universo. Nel corso del capitolo, l’ex-Guardiano ha infatti condotto i propri simili nella vecchia stanza in cui questi erano soliti riunirsi per stabilire il da farsi.

Proprio in quel luogo, l’ex-Guardiano ha ricordato ai presenti il significato del ruolo che la sua razza si era auto-imposta: “Il nome ‘Guardiano’ sta per giustizia, ragione e decenza. La nostra vera immortalità saranno i risultati che ci lasceremo alle spalle. Quello sarà il nostro retaggio”. In seguito, ricorrendo ai propri poteri, Ganthet ha donato ai fratelli la storica uniforme bianca e rossa indossata sin dal principio dai Guardiani dell’Universo, segnando l’inizio di una nuova epoca per il Corpo delle Lanterne Verdi.

Nel corso della storyline “TWILIGHT OF THE GUARDIANS”, ancora inedita in Italia, i malvagi Controllori hanno rapito alcuni Guardiani senza che le Lanterne se ne accorgessero, allo scopo di studiarli e tramutarli in nuovi Controllori. Hal Jordan, John Stewart, Guy Gardner e Kyle Rayner hanno dunque dovuto battersi per salvare i pochi Guardiani rimasti e permettere loro di tornare alla guida del glorioso Corpo delle Lanterne Verdi.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
3
Lanterna Verde Lanterna Verde