La doppiatrice di Crilin è convinta che Dragon Ball Super avrà un seguito

di

A pochi giorni soltanto dalla trasmissione dell’episodio 131° di Dragon Ball Super, che come ormai sappiamo sancirà la chiacchierata (e un po’ temuta) conclusione dello show, la doppiatrice nipponica di Crilin rivela le sue opinioni circa il futuro del brand creato da Akira Toriyama.

Certo, Dragon Ball Super continuerà attraverso il manga di Toyotaro e il nuovo film d’animazione che esordirà in Giappone nel mese di dicembre 2018, ma non è escluso che l’anime possa più avanti proseguire o comunque ricevere un sequel. Lo stesso Toriyama, durante una recente intervista, ha lasciato intendere che la serie di Dragon Ball Super, in un futuro non meglio specificato, potrebbe invero continuare.

Dello stesso avviso si è detta anche Mayumi Tanaka, la storica doppiatrice di Crilin, che nei giorni scorsi ha indirizzato ai fan il seguente messaggio: “Ah, ci sarà un’altra parte con Crilin. Sebbene la Saga della Sopravvivenza degli Universi stia raggiungendo il suo culmine, ‘Dragon Ball’ continuerà, quindi questa non sembra affatto la fine. Anche quando l’anime finirà, ci saranno sempre film e nuovi giochi… Scommetto che presto ci sarà anche un’altra serie!”.

Queste dichiarazioni non confermano l’esistenza o l’intenzione di produrre una nuova serie ambientata nell’universo di Dragon Ball, ma i fan sembrano ormai certi che DBS non finirà qui. Per il momento non ci resta altro da fare che pazienza un eventuale annuncio ufficiale da parte di Toei Animation, augurandoci che il prossimo lungometraggio sia soltanto l’inizio di nuove avventure per Goku, Vegeta e gli altri amatissimi personaggi del brand.

Voi preferireste che Dragon Ball Super proseguisse o, al contrario, optereste per l'inizio di una nuova serie, magari con un nome e uno staff diverso? Fateci conoscere le vostre opinioni attraverso i commenti!

FONTE: CB
Quanto è interessante?
2