La nuova key visual ci mostra nuovamente i protagonisti principali di Tokyo Ghoul:re

di
INFORMAZIONI SCHEDA
La seconda stagione televisiva di Tokyo Ghoul avrà anche deluso i moltissimi fan dell’opera ideata da Sui Ishida, ma lo studio Pierrot sembrerebbe aver corretto il tiro con la nuova serie che quest’anno esordirà sul circuito televisivo nipponico.

Intitolata Tokyo Ghoul:re, la terza stagione della serie torna a mostrarsi attraverso un’illustrazione pubblicata di recente sulle pagine del numero di febbraio di Otomedia, sulla quale è raffigurato l'intero cast principale dello show. Visionabile in calce all’articolo, questo è composto da Haise Sasaki, un membro della Squadra Quinx che in realtà è il protagonista Ken Kaneki affetto da amnesia, Kuki Urie, un personaggio dai capelli neri che nell’immagine indossa delle cuffiette, Tooru Mitsuki, la combattente riconoscibile dall'iconica benda sull’occhio, Saiko Yonebayashi, una ragazzina coi codini e dal folle sorrisetto, e infine Ginshi Shirazu, il precedente leader del team.

Ambientato due anni dopo gli eventi della serie originale, Tokyo Ghoul:re sarà trasmesso in Giappone nel mese di aprile 2018. Diretto da Odahiro Watanabe (Soul Buster, Super Lovers 2, Valkyrie Drive: Mermaid), il progetto vanterà il character design di Atsuko Nakajima (Ranma ½, Sei in arresto!). Il cast vocale include Natsuki Hanae nei panni del protagonista Haise Sasaki, mentre Kaito Ishikawa sarà Kuki Urie, Yuma Uchida sarà Ginshi Shirazu, Natsumi Fujiwara sarà Tooru Mutsuki, e Ayane Sakura sarà Saiko Yonebayashi.

Serializzati sulle pagine della rivista nipponica Weekly Young Jump, sia il manga originale di Tokyo Ghoul che il suo sequel Tokyo Ghoul:re sono editi in Italia da J-POP. Entrambe le prime due serie d'animazione tratte dall’opera del sensei Sui Ishida, inoltre, sono già disponibili anche in lingua nostrana grazie all’editore emiliano Dynit, che ne ha curato il doppiaggio e le edizioni home video.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
3